Si è spento a 74 anni Giorgio Lopez, grande doppiatore che ha dato la voce a Dustin Hoffman e Danny DeVito

Si è spento a 74 anni Giorgio Lopez, grande doppiatore che ha dato la voce, tra gli altri, a Dustin Hoffman e Danny DeVito.

Nato a Napoli nel 1947, fratello maggiore di Massimo Lopez, dopo essersi laureato in Lettere si è diplomato all’Accademia di arte drammatica “Silvio D’Amico”, iniziando la sua carriera nello spettacolo. Da attore di teatro ha interpretato molte opere, da Shakespeare a Totò, dedicandosi negli ultimi anni anche alla regia. Come doppiatore ha prestato la voce a celebri personaggi come l’ex Monty Phyton John Cleese, John Hurt nella saga di Harry Potter, Bob Hoskins, Joe Mantegna, Groucho Marx, Pat Morita in “Karate Kid”, Baby Herman di “Chi ha incastrato Roger Rabbit?” e il narratore di “Alla ricerca della valla incantata”, nonché al Dottor Nowzaradan di “Vite al limite” in onda su Real Time.

Nel 2009 ha vinto il Leggio d’oro per la direzione del doppiaggio del film “Houdini – L’ultimo mago” e nel 2015 ha ricevuto il premio alla carriera al “Festival delle voci d’attore”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...