Al via su Rai1 “Azzurro – Storie di mare” con Beppe Convertini

Domenica 15 agosto, alle 9.40 su Rai1, salperà la nave di “Azzurro. Storie di mare”: un viaggio in quattro puntate alla scoperta del mare come contenitore di vita, per comprendere i delicati meccanismi del più grande serbatoio di biodiversità del pianeta. Al timone di “Azzurro. Storie di mare”, un programma branded content che prende spunto dal primo anno del decennio che l’ONU ha dedicato alle scienze oceaniche, c’è Beppe Convertini che, viaggiando alla scoperta delle più belle coste italiane, raccoglierà le testimonianze di chi vive il mare e di chi lo difende quotidianamente dagli attacchi di ogni forma di inquinamento. Storie emozionanti di persone che trasmetteranno la loro passione per il mare e insegneranno a conoscerlo e a rispettarlo.
Nella prima delle quattro puntate, si scopriranno alcune bellezze dell’arcipelago della Maddalena, di Caprera e di Porto Rotondo. Tra gli ospiti: la showgirl Valeria Marini, da sempre ambasciatrice della bellezza sarda e Giuseppe Garibaldi, pronipote omonimo dell’Eroe dei due mondi, nonché presidente dell’Istituto di studi internazionali Garibaldi e conservatore onorario del compendio di Caprera.
Il team Azzurro, formato da Greta Pierotti e dal biologo marino e divulgatore scientifico Marco Faimali, porterà i telespettatori a San Giovanni di Sinis, in provincia di Oristano, dove si trova il CReS, in cui vengono soccorse, curate e rilasciate le tartarughe marine Caretta Caretta, e sulla spiaggia di Mari Ermi.
“Azzurro. Storie di mare” è un programma di Maurizio Monti, Giuseppe Bosin e Roberto Pinnelli scritto con Tommaso Martinelli, Luigi Miliucci ed Erica Gallesi. A firmare la regia è Daniele Carminati.
“Azzurro. Storie di mare” è un programma realizzato da 4 Elements, una content factory di progetti multimediali che hanno in comune la sostenibilità integrale. La produzione è curata da Showlab in collaborazione con FPT (gruppo CNH industrial), il CNR e l’Arma dei Carabinieri.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...