“Quelli che il lunedì”, dal 4 ottobre alle 21,20 su Rai 2 con Mia Ceran, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Ospiti della prima puntata Sara Simeoni e Francesco Gabbani

Debutta il 4 ottobre, in prima serata, “Quelli che il lunedì”, il nuovo programma di Rai2 condotto da Mia Ceran, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, protagonisti di trentuno puntate in onda ogni lunedì dalle 21.20 in diretta dalla sede Rai di Corso Sempione a Milano. Un “late show” in uno studio dalle atmosfere urban, ricco di personaggi comici, sketch, servizi, collegamenti e brillanti confronti con gli ospiti:

Saranno loro a tenere le redini di un programma in cui a farla da padrona sarà l’attualità, scandita dall’umorismo e dalla satira di Luca e Paolo e dalla professionalità di Mia che tenterà di contenerne l’esplosività, rivendicando anche il suo ruolo di giornalista.

Tutti i nuovi titoli di intrattenimento nell’ultimo anno e mezzo hanno avuto vita difficile. Lo spezzatino delle partite di campionato ha fatto sì che ci fossero ulteriori difficoltà, sono curioso di vedere quale sarà l’impatto di questo nuovo programma che avrà una prima parte legata all’attualità e alla satira e una seconda dedicata al calcio“, ha esordito il direttore di Rai 2 Ludovico Di Meo.

“Non aveva più senso pensare a questo programma legato alle partite di campionato. Avremo nuovi talenti che daranno forza al cast e costruiremo le puntate settimana dopo settimana“, ha detto il vicedirettore di Rai 2 Fabio Di Iorio.

Quindi la parola è passata ai conduttori: Rispetto alle edizioni passate dove tutto era più incentrato sulla conduzione, ora sarà un programma più corale. Cercheremo come sempre di far divertire e regalare leggerezza a chi ci guarda da casa. Il calcio è lo splendido pretesto per raccontare l’attualità del nostro paese, che al contempo deve essere stemperata dopo l’anno e mezzo complesso che abbiamo vissuto. Verrà dato spazio ai vari sport, già nella passata edizione abbiamo raccontato le discipline olimpiche attraverso le storie degli atleti. Sono felice di lavorare anche quest’anno con Luca e Paolo e il resto del gruppo che mi supporta e mi sostiene, ancora di più ora che mi divido tra la conduzione e il ruolo di mamma“, ha detto Mia Ceran.

“Avere un programma con così tante puntate ci permette di capire dove partiamo, dove arriviamo e nel mezzo vedere cosa accade. Sarà divertente misurarsi con l’attualità e una parte calcistica più marginale. Con Luca stiamo immaginando qualcosa di nuovo da mettere in scena ma ci saranno anche delle riscoperte tratte dal nostro repertorio. Ad esempio il ritorno dei talebani in Afghanistan ci ha ispirato qualcosa che al momento non posso svelare“, ha dichiarato Paolo Kessisoglu.

243798708_10226363449335865_7127835376247053528_n

credit foto FM

Ogni puntata ripercorrerà i fatti più importanti della settimana offrendo uno sguardo “alternativo” sui principali avvenimenti, dalla politica al costume, con Enrico Lucci, Ubaldo Pantani, Brenda Lodigiani, Barbara Foria, Toni Bonji, Melissa Greta Marchetto, Adriano Panatta, tra improbabili rubriche, gag e imitazioni di volti noti della tv e delle cronache.

Nel fil rouge dell’attualità non mancheranno i momenti dedicati allo sport, grazie ai commenti di Marco Mazzocchi e Federico Russo, nuovo “cerimoniere” di un circo di ospiti sportivi.

Tommaso Faoro, Chiara Galeazzi e Carmine Del Grosso, nuove leve dei migliori vivai di stand-up comedy italiana, inoltre, punteggeranno ogni serata con i loro interventi sui temi toccati in studio.

Stiamo sperimentando, cercherò con tutti i miei limiti di raccontare le cose entrando dalla finestra anziché dalla porta principale. Faremo delle dirette e delle rvm per parlare di attualità”, ha spiegato Enrico Lucci.

“Cercherò di rendere onore ad una disciplina olimpica, la karatekata e poi tornerà la conduttrice Licia Flowers”, ha svelato Brenda Lodigiani.

“Per me è il secondo anno, è un bellissimo gruppo di lavoro, c’è tanta creatività, riproporrò i personaggi della passata edizione e ci saranno anche delle novità”, ha detto Barbara Foria.

“Ci saranno i vecchi personaggi ma anche alcuni nuovi come Sandro Barbero, che racconterà la storia a suo modo”, ha dichiarato Ubaldo Pantani.

“Questa è la mia settima edizione e mi sento come a casa. Quest’anno ci sarà una parte musicale ancora più ampia”, ha aggiunto Melissa Greta Marchetto.

Un ruolo centrale sarà affidato alla musica dal vivo con la grande resident band composta dal Maestro Luca Colombo (arrangiamenti e chitarra), Federico Paulovic (batteria), Federico Malaman (basso), Andrea Pollione (tastiere) e Roberta Gentile (voce), che coinvolgerà di volta in volta gli ospiti musicali insieme ai conduttori, in irresistibili jam session e performance uniche.

Ospiti della prima puntata saranno Sara Simeoni, ex saltatrice in alto olimpionica a Mosca 1980 e primatista mondiale, oggi opinionista TV e star sui social, e il pluripremiato cantautore Francesco Gabbani, che presenterà il nuovo singolo. La regia di “Quelli che il lunedì” è di Fabrizio Alaimo Guttuso e Fania De Risi.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...