Dennis Fantina nei panni di Michele Zarrillo ha vinto la terza puntata di “Tale e Quale Show”

“Tale e Quale Show”, condotto da Carlo Conti e in onda su Rai 1, ha vinto la serata di venerdì 1 ottobre con 4.027.000 spettatori, pari al 21,88% di share.

A trionfare nella terza puntata è stato Dennis Fantina che ha magistralmente imitato Michele Zarrillo, cantando “Una rosa blu” e ottenendo 64 punti. Sul podio sono saliti anche Stefania Orlando, nei panni di Mina, che ha totalizzato 60 punti e Deborah Johnson che ha impersonato Amii Stewart conquistando 56 punti.

A seguire Simone Montedoro (Adriano Celentano), Pierpaolo Pretelli (Achille Lauro), Francesca Alotta (Gianna Nannini), Alba Parietti (Patty Pravo), i Gemelli Di Guidonia (Morandi-Tozzi-Ruggeri), Ciro Priello (Freddie Mercury), Federica Nargi (Jennifer Lopez), Biagio Izzo (i Righeira accompagnato da Francesco Paolantoni).

A giudicare le performance degli 11 concorrenti in gara la regina della televisione, Loretta Goggi, lo showman Giorgio Panariello e l’originale e brillante Cristiano Malgioglio, insieme al quarto giudice (che cambierà ogni settimana) Ubaldo Pantani nei panni di Mario Giordano.

Queste le imitazioni assegnate per la quarta puntata dello show: Deborah Johnson – Diana Ross; Simone Montedoro – Peppino Di Capri; Pierpaolo Pretelli – Clementino; Federica Nargi – Daniela Goggi; Biagio Izzo – Carmen Miranda; Francesca Alotta – Adele, Stefania Orlando – Anna Oxa; Alba Parietti – Guesch Patti; I Gemelli di Guidonia – I Ricchi e Poveri; Ciro Priello – Marco Mengoni; Dennis Fantina – Fausto Leali.

di Francesca Monti

credit foto Tale e Quale Show

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...