Prende il via giovedì 7 ottobre il Carbonia Film Festival

Prende il via giovedì 7 ottobre il Carbonia Film Festival, che per l’edizione 2021 propone How to Film the World, rassegna biennale anch’essa dedicata alle tematiche di lavoro e migrazioni. Diretto da Francesco Giai Via, Carbonia Film Festival sarà in programma fino a domenica 10 ottobre con un ricco programma di proiezioni, masterclass, incontri e momenti di approfondimento rivolti alle scuole del territorio.

A dare il via alla manifestazione sarà la mostra fotografica Sguardi Plurali, realizzata da CSC Carbonia della Società Umanitaria e FIERI – Forum Internazionale ed Europeo di Ricerche sull’Immigrazione in collaborazione con CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia. La mostra, che dopo il debutto a Cff sarà presentata in altre città italiane, ospita opere realizzate da giovani immigrati e da ragazzi e ragazze italiani di seconda generazione (di età inferiore ai 35 anni) in grado di raccontare la pluralità sociale e culturale del nostro paese. Durante l’inaugurazione (ore 18.00, Biblioteca Comunale) saranno inoltre presentati i vincitori del concorso fotografico.

Protagonista della serata di apertura sarà Vasco Brondi, che presenterà a Carbonia Film Festival una speciale performance tra parole, canzoni e letture, moderata dal giornalista e autore televisivo Marco Villa. Dagli esordi come Le luci della centrale elettrica fino al suo primo album a proprio nome “Paesaggio dopo la battaglia”, Brondi ha sempre raccontato la contemporaneità nei suoi album. Nella suggestiva location della Grande Miniera di Serbariu, Vasco Brondi costruirà un percorso narrativo che, attraverso le sue canzoni, poesie e brani, racconterà le sue battaglie e quelle dell’Italia di oggi toccando inevitabilmente i temi cardine del festival (ore 21.00).

Il programma di Carbonia Film Festival proseguirà fino a domenica 10 ottobre con tanti ospiti tra cui Alexander Nanau, che presenterà il suo acclamato Collective, documentario candidato agli Oscar 2021 che indaga sulla corruzione del sistema sanitario in Romania degli ultimi anni. Saranno inoltre a Carbonia Federica Di Giacomo, Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman, Max Collini, Sarah Mazzetti, Suranga D. Katugampala e Délio Jasse.

Gli appuntamenti di Carbonia Film Festival – How to Film the World sono gratuiti fino ad esaurimento dei posti disponibili. E’ possibile prenotare il proprio posto al link seguente: https://billetto.it/users/carbonia-film-festival

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...