In Trentino tra la Piana Rotaliana e l’Altopiano della Paganella con “Stop and go” su Rai 2

Alla volta del Trentino tra la Piana Rotaliana e l’Altopiano della Paganella per immaginare una mobilità futura strettamente legata alla qualità della vita delle persone. E’ il tema della seconda puntata di “Stop and go”, in onda sabato 9 ottobre alle 16.45 su Rai2, condotto da Marco Mazzocchi e Sofia Bruscoli. Il viaggio dei conduttori inizierà nei giardini del Ciucioi a Lavis, ai margini della Piana Rotaliana. Sofia, a bordo di un’auto pensata per gli spostamenti delle famiglie numerose, salirà sull’altopiano della Paganella e, percorrendo la statale 421, una via di collegamento importantissima fin dai tempi degli antichi romani, arriverà al lago di Molveno dove mostrerà una barca elettrica e con lo scafo riciclabile, per salire infine sulle Dolomiti del Brenta e svelare i segreti del parapendio. Marco, invece, racconterà questa zona dal punto di vista del ciclista: dai trail, ai flow da downhill, fino alle salite epiche come la provinciale 64. Senza dimenticare di mostrare come il treno e gli impianti di risalita possano rendere più semplice la vita dei biker. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...