“Purchè finisca bene”: Martedì 12 ottobre in prima serata su Rai1 andrà in onda il film di Fabrizio Costa “Digitare il codice segreto” con Neri Marcorè, Valeria Bilello, Gabriele Cirilli, Pia Lanciotti, Paola Minaccioni. Le dichiarazioni del cast

Martedì 12 ottobre in prima serata su Rai1 andrà in onda “Digitare il codice segreto”, la nuova commedia della collana “Purché finisca bene”, una produzione Pepito Produzioni in collaborazione con Rai Fiction, che vede protagonisti Neri Marcorè, Valeria Bilello, Gabriele Cirilli, Pia Lanciotti, Paola Minaccioni, con la regia di Fabrizio Costa.

La menzogna del Dott. Alberico Ferretti ha le ore contate. Lui, psicologo ed autore del best-seller “Digitare il codice segreto”, manuale per curare l’avarizia, non è nient’altro che un tirchio senza speranza. E adesso che il successo lo ha reso un vip, qualsiasi mossa falsa in pubblico potrebbe rovinarlo. Specialmente dopo che ha salvato una donna dal suicidio, un evento ripreso in diretta tv che lo ha reso ancora più celebre. Ma l’occasione fa l’uomo ladro o, nel caso del Ferretti, scroccone: il dottore accetta l’ospitalità a tempo indeterminato che gli offre la Contessa Vanini nella sua villa a San Benedetto Del Tronto. Sfuggirà all’assedio dei curiosi, lavorerà al suo nuovo libro e, soprattutto, non sborserà una lira. Tuttavia, Alberico incontra una donna che smuove qualcosa in lui. Beatrice lo fa sentire sereno, diverso, tanto che lui riesce finalmente a iniziare il nuovo libro e a dormire senza patemi. “Cretino, ti sei innamorato”. La doccia fredda gliela serve Guido, suo ufficio stampa ed unico amico, con cui Alberico condivide quel lussuoso soggiorno. Ma no, non può essere, questa relazione non s’ha da fare. C’è di mezzo pure Andrea, il figlio della donna, che ha fiutato il marcio in lui. Così il dottore decide di sabotarsi. Qui urge una premessa: Beatrice ha raccontato ad Alberico di aver sofferto a causa del suo ex marito ludopatico, Nanni, che ha dovuto lasciare per via del suo incorreggibile vizio. Il dottore rintraccia Nanni e decide di aiutarlo pro bono a riconquistare la moglie. Fa il doppio gioco, spingendo Beatrice nelle braccia dell’altro, anche se questo piano autodistruttivo non lo fa stare poi così bene. Anche perché Nanni, frustrato dal rifiuto di Beatrice, si è buttato in una bisca dove ha perso una grossa somma. Alberico è dilaniato dal senso di colpa. Ha mentito a Nanni. A Beatrice. Ma soprattutto ha mentito a sé stesso, usando le persone al solo scopo di soffocare i suoi sentimenti. Riuscirà Alberico a vincere le sue resistenze e a lasciarsi andare?

2B3A1904

Nel corso di un incontro stampa il regista e il cast hanno raccontato il film:

“Riguardo la storia posso dire che i protagonisti scopriranno delle parti di se stessi che riflettono la psicologia di Ferretti. Girare in tempi di pandemia non è stato semplice, abbiamo dovuto seguire dei protocolli stretti, facendo attenzione e sottoponendoci ai tamponi. Stando però tutti insieme in hotel durante le riprese si è creata una bella squadra”, ha detto Fabrizio Costa.

Neri Marcoré è il protagonista Alberico Ferretti: “Il gruppo di lavoro è stato fantastico. La chiave della commedia consente di trattare temi, che sarebbero drammatici, in maniera leggera. In ogni scena abbiamo cercato di trovare delle risultanze divertenti senza forzare mai la mano. E’ stato interessante interpretare un taccagno perché abbiamo aggiunto degli aspetti che venivano dettati dalla contingenza, da elementi scenografici che trovavamo lì per lì. E’ il primo film che giro nella mia regione, le Marche, sono stato felice che la produzione abbia scelto San Benedetto del Tronto come location. Ci siamo trovati benissimo grazie alla generosità e semplicità dei miei conterranei, è una terra bellissima, che visto anche il terremoto del 2016 ha bisogno di ripartire. Spero verranno girati in futuro degli altri film in questi luoghi”.

Valeria Bilello interpreta Beatrice: “Riconoscere un vizio è il primo passo, poi bisogna capire cosa si è disposti a dare, a barattare per cambiare se stessi e questo avviene attraverso l’amore e la fiducia, che fanno venire voglia di migliorarsi, come succede ad Alberico. Il mio personaggio è una mamma che sta per diventare single, in quanto ha lasciato il marito ludopatico, e si innamora di Alberico. La sua fragilità più grande sta nel rapporto con la figura maschile. E’ un personaggio molto interessante da interpretare”.

Paola Minaccioni dà il volto a Sueli: “Mi sono appassionata a questo personaggio complicato, è una donna molto sola, di estrazione sociale agiata, che si rifugia in questi libri di psicologia del dottor Ferretti. Molte persone oggi cercano la soluzione ai loro problemi in un libro. Lei dà fiducia a questo dottore e la differenza sta nel credere in qualcosa e provare a cambiare la propria vita. E’ una stalker bonaria che cerca qualcuno che la veda. E’ un personaggio interessante che mi ha incuriosito perché c’è il positivo e il negativo, è una che cura mentre distrugge”.

Pia Lanciotti impersona la Contessa Vanini: “Per guarire le proprie ombre la prima cosa è mettere della luce. La contessa ama le risate e il buonumore che le dà Guido”.

Gabriele Cirilli interpreta Guido: “Ci sono tanti temi trattati da questa commedia, dall’avarizia alla ludopatia e Fabrizio Costa è stato bravo perchè ogni volta che andava sul set controllava più volte la sceneggiatura e ha fatto un gran lavoro. Il mio personaggio è un ex paziente guarito dalla professionalità del professor Ferretti e non potendolo pagare si inventa la professione di ufficio stampa e gli farà da pungiball in tutto il film”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

credit foto Ufficio Stampa

Abbiamo chiesto al regista e al cast, parafrasando il titolo del film, qual è il loro codice segreto da digitare:

Fabrizio Costa: “Il codice segreto che abbiamo è quello legato al sentimento più forte che ci sia, l’amore, che ci permette di aprire le porte e risolvere anche problemi legati a quello che ci circonda”.

Gabriele Cirilli: “Il mio codice segreto è a 360° gradi, in quanto ho avuto l’opportunità di tornare a fare l’attore grazie a questo film e ringrazio Neri, il regista e la Pepito. Affronto questo lavoro al massimo, spaziando dalla tv al cinema, ho fatto parti comiche e drammatiche. Fabrizio mi ha dato la possibilità di fare un ruolo drammatico anche in Chiara e Francesco in cui impersonavo Fra Leone Illuminato, quindi mi auguro sempre di poter continuare a fare esperienze diverse e spero di non deludere mai”.

Valeria Bilello: “Sicuramente il mio codice segreto ha a che fare con l’amore e con la sorpresa, con quella porticina che all’improvviso si apre nella pancia quando succede qualcosa di inatteso e di insperato, che non deve essere per forza un amore che ha che fare con un compagno o con un marito, ma può essere anche rivolto a un figlio o a qualcos’altro”.

Pia Lanciotti: “Per me il codice segreto è la resa, arrendersi e avere fiducia perchè la strada è tracciata”.

Paola Minaccioni: “Io penso di avere due codici segreti, uno positivo e costruttivo, basato sullo spirito, la leggerezza, lo humour, sicuramente le persone dotate di queste caratteristiche sono una salvezza per me, mi attraggono. L’altro codice cerca invece i narcisi, è la mia parte più nevrotica. E poi l’amore e la ricerca di sè sono strade complicate e non è facile trovare quello giusto e sano”.

Neri Marcoré: “Se lo interpretiamo come quel codice che permette agli altri digitandolo di entrare nella nostra sfera più intima, cioè il campo sentimentale, è il più difficile da trovare, ma è anche un codice che cambia man mano che si cresce e che viene riformulato a seconda dell’età e del periodo che attraversiamo. Ci sono quindi persone che possono fare breccia nel nostro cuore facilmente e altre che magari non entreranno mai. Penso che la sfera intima sia qualcosa che ha a che fare con i misteri, con gli enigmi e con la segretezza legata ai codici da trovare”.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...