Storie di quotidiano coraggio nel nuovo format di “A Sua Immagine”

“A Sua Immagine” riparte da sabato 6 novembre, alle 15.55 su Rai1, con un nuovo format. Lorena Bianchetti, in studio, racconterà storie di coraggio, affrontando insieme ad alcuni giovani, la scoperta del senso della vita.
La prima parte da Napoli: Gianluca Cimminiello è un affermato tatuatore che non ha mai avuto a che fare con la criminalità. Il suo successo genera invidia e per questo viene ucciso dalla camorra il 2 febbraio del 2010. La sorella minore, Susy, raccoglie la sua eredità e conduce la sua battaglia per la legalità con l’Associazione Libera raccontando la sua storia a studenti e detenuti. La sua è un’opera di sensibilizzazione delle coscienze “perché – come dice don Luigi Ciotti – ci vuole una rivolta dal basso, per essere cittadini responsabili. È soprattutto il “noi” che vince. Serve il lavoro di tutti”. La storia di Susy rappresenta il coraggio di dare un senso alla vita nonostante tutto quello che può accadere.
A seguire torna “Le ragioni della speranza” con un nuovo percorso di fra Daniele Randazzo, frate del Terzo Ordine Regolare e parroco della chiesa di Santa Maria della Salute a Primavalle (Roma): sei puntate sui passi delle sante e dei santi francescani, donne e uomini che grazie all’amicizia con San Francesco hanno vissuto una vita piena e luminosa in Cristo. Si riparte da Assisi e in particolare dalla storia di Santa Chiara.  

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...