Giovedì 11 novembre, in prima serata su Retequattro, nel nuovo appuntamento con “Dritto e rovescio”, ampio spazio sarà dedicato alla stretta del Governo sulle manifestazioni

Giovedì 11 novembre, in prima serata su Retequattro, nel nuovo appuntamento con “Dritto e rovescio”, condotto da Paolo Del Debbio, ampio spazio sarà dedicato alla stretta del Governo sulle manifestazioni.

Da diverse settimane, specialmente nei weekend, i centri storici di molte città risultano paralizzati dalle proteste no-vax e no-pass, con importanti disagi per cittadini e commercianti e con assembramenti spesso di persone non vaccinate che aumentano il rischio di circolazione del Covid. Sempre in tema sanitario, un dibattito in merito al vaccino per i bambini tra i 5 e i 12 anni e alla proposta di rendere il green pass disponibile solo per gli immunizzati o per i guariti, eliminando la possibilità di ottenerlo con un tampone.

Nel corso della serata, la trasmissione torna poi ad occuparsi della piaga delle occupazioni abusive e dei problemi di integrazione di alcune comunità nomadi che nessuna politica pare essere riuscita a risolvere.

Inoltre, continua l’inchiesta sulle bufale no-vax, che circolano in rete al fine di screditare l’efficacia dei vaccini e della scienza, e sui “furbetti” della certificazione verde, coloro che cercano di ottenere un lasciapassare falso.

Tra gli altri ospiti della puntata: Davide Faraone, Andrea Ruggieri, Silvia Sardone, Gianfranco Librandi e Daniela Santanchè.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...