Arisa e Vito Coppola sono i vincitori della sedicesima edizione di “Ballando con le stelle”. Seconda Bianca Gascoigne con Simone Di Pasquale, terzi a pari merito Sabrina Salerno e Morgan. Il racconto della finale

Arisa con Vito Coppola sono i vincitori della sedicesima edizione di “Ballando con le stelle”, dance show di Rai1 condotto da Milly Carlucci insieme a Paolo Belli.

A valutare le performance dei Vip accompagnati dai maestri di ballo è stata la giuria composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e capitanata da Carolyn Smith. Ospite della puntata la giornalista Laura Chimenti.

Sabato 18 dicembre è andata in scena la finale del torneo che ha visto protagoniste sei coppie: Arisa con Vito Coppola; Bianca Gascoigne con Simone Di Pasquale; Federico Lauri con Anastasia Kuzmina; Morgan con Alessandra Tripoli; Sabrina Salerno con Samuel Peron; Valeria Fabrizi con Giordano Filippo.

Innanzitutto vanno spese due parole per i finalisti:

FG6qZcaXIAEduNU

credit foto Twitter Ballando con le stelle

Arisa è stata protagonista di questa edizione mostrando di essere molto portata anche nel ballo, oltre che una straordinaria cantante, mettendo in pista allegria, impegno, passione e mandando un bel messaggio a tutte le persone: siate voi stessi e fregatevene del giudizio degli altri.

FG6oVHrWYAIEeqm

credit foto Twitter Ballando con le stelle

Valeria Fabrizi è stata la più bella sorpresa di Ballando con le stelle 2021 e con la sua eleganza, simpatia ed entusiasmo ha dimostrato che non c’è un’età per ballare, per sognare, per fare quello che si vuole. Basta crederci e mettersi in gioco. Chapeau!

FG6rse7WYAMWY46

credit foto Twitter Ballando con le stelle

Federico Lauri ha portato in pista divertimento, eccentricità con i suoi colorati abiti e con le sue pailettes, e un pizzico di follia che hanno caratterizzato il suo percorso nel dance show, mostrandoci alcuni suoi lati che non conoscevamo.

FG6tPZlXEAcqcL7

credit foto Twitter Ballando con le stelle

Per Morgan l’esperienza a Ballando con le Stelle ha rappresentato una sorta di rinascita personale, ha ritrovato se stesso e ha potuto mettere la sua musica e la sua arte a corredo delle performance, mostrando anche un’ottima attitudine al ballo. Speriamo possa continuare su questa strada perché è un artista che ha ancora molto da dare.

FG6lq-TWQAMHBF9

credit foto Twitter Ballando con le stelle

Bianca Gascoigne è stata la rivelazione di questa edizione: quando è iniziato il programma in pochi conoscevano la showgirl inglese ma puntata dopo puntata ha conquistato tutti con la sua bravura in pista, con la sua simpatia e il suo carattere spumeggiante, facendo entrare gli spettatori nel suo mondo e parlando anche delle sue fragilità. Semplicemente bravissima.

FG6kHVAXMBE6tBq

credit foto Twitter Ballando con le stelle

Sabrina Salerno fin dalla prima puntata ha mostrato di avere un grande talento anche per il ballo e settimana dopo settimana è stata protagonista di un meraviglioso percorso artistico e personale, in cui ha aperto anche lo scrigno del suo cuore e ha svelato parti della sua personalità che aveva tenuto nascoste. Sicuramente una delle migliori concorrenti che ha portato in pista eleganza, sensualità e gioia.

La serata si è aperta con una prova a tema natalizio, con i concorrenti che ci hanno trasportato nelle magiche atmosfere del Natale.

La prima sfida ha visto protagonisti Sabrina Salerno con Samuel Peron in un quick sulle note di “All I want for Christmas is you” contro Bianca Gascoigne con Simone Di Pasquale in un boogie su “Jingle Bell Rock”. La giuria ha assegnato 10 punti alla cantante.

Nella seconda sfida sono scesi in pista Valeria Fabrizi con Filippo Giordano con uno slow fox su “Let it snow” contro Arisa con Vito Coppola in una rumba sulle note di “White Christmas”. I 10 punti sono stati dati alla cantante.

Infine Federico Lauri con Anastasia Kuzmina si sono esibiti in un samba su “Jingle Bells” contro Morgan con Alessandra Tripoli in un valzer sulle note di “Happy Xmas (War is over)”. I 10 punti sono andati al cantautore.

Ballerino per una notte è stato Paolo Belli (che ha sostituito all’ultimo Maria Chiara Giannetta che doveva essere ospite con il cane Fiona ma è in isolamento dopo un contatto con una persona risultata positiva al covid) che si è esibito in una bella performance con i maestri di ballo.

E’ poi iniziata la seconda manche con Valeria Fabrizi e Giordano Filippo che hanno ballato un tango ottenendo 33 punti, seguiti da Federico Lauri con Anastasia Kuzmina che hanno proposto una bachata valutata con 36 punti, e da Sabrina Salerno con Samuel Peron che hanno dato vita ad una rumba totalizzando 50 punti, a cui sono stati aggiunti i 10 iniziali per un totale di 60 punti.

E’ stata quindi la volta di Morgan con Alessandra Tripoli che hanno danzato un tango conquistando 46 punti, che sommati ai 10 iniziali hanno dato un totale di 56. Arisa e Vito Coppola hanno proposto invece un valzer ottenendo 47 punti, che insieme ai 10 iniziali hanno portato il totale a 57, mentre Bianca Gascoigne con Simone Di Pasquale si sono esibiti in un cha cha cha valutato 49 punti.

I 20 punti del tesoretto conquistato da Paolo Belli sono stati assegnati da Alberto Matano ad Arisa, mentre la giuria popolare presieduta da Rossella Erra ha deciso di smezzarli dandone 10 alla cantante, che nella classifica è salita a 67 punti, e 10 a Morgan, che ha raggiunto quota 66.

Nel corso della finale sono stati ospiti Alberto Angela, che il 25 dicembre condurrà su Rai 1 “Stanotte a Napoli”, con i maestri di ballo che si sono esibiti in una performance omaggio alla musica napoletana sulle note di Napul’è, O ‘ sole mio, Reginella, e Red Canzian che ha presentato il suo musical “Casanova Opera Pop”, da gennaio in tour nei principali teatri italiani.

Milly Carlucci ha quindi annunciato i nomi dei quattro finalisti che hanno proseguito la gara: Arisa con Vito Coppola; Morgan con Alessandra Tripoli; Sabrina Salerno con Samuel Peron; Bianca Gascoigne con Samuel Peron.

Quinto posto a pari merito per Valeria Fabrizi con Giordano Filippo, ai quali è stato assegnato anche il Premio Paolo Rossi per l’esibizione più emozionante, e per Federico Lauri con Anastasia Kuzmina. Il Premio del sorriso, assegnato dal gruppo di lavoro del programma, è andato a Fabio Galante con Giada Lini mentre il Premio Aiello per il maggior numero di spareggi vinti è stato conquistato da Alvise Rigo con Tove Villfor.

La gara è proseguita con una doppia sfida sul ballo cavallo di battaglia dei concorrenti.

Morgan con Alessandra Tripoli hanno proposto il charleston mentre Arisa con Vito Coppola hanno ballato un freestyle lento. Per la giuria la sfida è stata vinta dalla cantante, decisione confermata dal pubblico da casa con il 58% delle preferenze.

Sabrina Salerno con Samuel Peron hanno portato sulla pista un valzer mentre Bianca Gascoigne con Simone Di Pasquale hanno ballato un jive. La giuria ha decretato la vittoria della cantante mentre il pubblico da casa ha ribaltato il risultato premiando la showgirl inglese con il 56% dei voti social, che è andata così allo scontro finale con Arisa.

La medaglia di bronzo è stata vinta a pari merito da Sabrina Salerno con Samuel Peron, ai quali è stato assegnato anche il premio speciale della giuria per la miglior esibizione, e da Morgan con Alessandra Tripoli.

Durante la finale c’è stato un doveroso ed emozionante saluto a due grandi maestri, Sara Di Vaira e Simone Di Pasquale, che hanno deciso dopo tanti anni di lasciare il programma e di ritirarsi dalle scene.

L’ultima sfida ha visto le due coppie finaliste impegnate in diversi balli, dal paso al samba, con il trionfo di Arisa con Vito Coppola con il 52% delle preferenze e il secondo posto di Bianca Gascoigne con Simone Di Pasquale.

“Non me l’aspettavo, né io né la mia famiglia. Grazie infinite per avermi fatto arrivare fino a qui,  grazie a Vito che mi ha trascinato fino alla finale, anche con metodi poco ortodossi. Grazie a tutti gli amici nuovi che ho conosciuto a Ballando, ai giudici, alle maestranze della Rai, alla Rai e a Milly”, ha detto Arisa prima di alzare al cielo la Coppa.

Si chiude così la finale di “Ballando con le stelle”, che è stata seguita da 4.755.000 spettatori con il 21,9% di share nel segmento Ballando in pista e da 4.027.000 spettatori con il 28% di share nel corso della serata.

Un’edizione speciale, avvincente, forse la più bella di tutte. Un programma che non stanca mai, che negli anni riesce sempre a sorprendere, a far divertire, a far sognare e che fa venire voglia di andare a ballare, perché il ballo regala libertà, vitalità, energia ad ogni età. Merito di un gruppo di lavoro eccellente, di concorrenti bravissimi che si sono messi in gioco, di maestri di ballo fantastici, della musica della Big Band guidata da un grande artista quale Paolo Belli, della giuria che ha saputo far discutere e sorridere il pubblico. Ma un plauso speciale va a Milly Carlucci, che con il suo stile, il suo carisma e la sua umanità ha saputo condurre fino al gran finale il dance show, superando ostacoli e momenti di difficoltà sempre con il sorriso, trasmettendo a tutti forza e determinazione. L’appuntamento con “Ballando con le stelle” è per il 2022.

di Francesca Monti

credit foto twitter Ballando con le Stelle

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...