“L’anno che verrà” vince la serata. Stefano Coletta, direttore di Rai1: “Dieci milioni di brindisi per il nostro Capodanno da Terni”

“L’anno che verrà’” ha vinto la serata televisiva con oltre il 33% di share e la media di sei milioni e mezzo di telespettatori.  Ancora una volta la gran parte del pubblico ha scelto Rai1 per aspettare il nuovo anno e salutare quello appena concluso. In 10 milioni (50% di share)  si ‘sono dati appuntamento’  a mezzanotte sulla nostra rete per brindare con la spontaneità di Amadeus,  vissuto come un familiare, un volto amico che rassicura e sa fare compagnia con leggerezza e sobrietà’, senza far troppo rumore. E’ stata una festa che la Rai insieme alla città’ di Terni e alla regione Umbria hanno voluto dedicare a tutta la famiglia, con le canzoni italiane di tanti artisti amati trasversalmente, riferimento del passato e del presente, un evento costruito all’interno di una fabbrica, le acciaierie di Terni, simbolo di un paese che deve continuare a produrre, a abbracciare la normalità’ nonostante la pandemia. Il 2022 parte all’insegna della collaborazione aziendale (Radio1, RaiPlay, e  Rai Italia)  e dei grandi numeri con l’augurio che possano rimanere tali per l’intera stagione”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...