Venerdì 7 gennaio, in prima serata su  Retequattro, va in onda “Io speriamo che me la cavo”

Venerdì 7 gennaio, in prima serata su Retequattro, va in onda “Io speriamo che me la cavo”, commedia del 1992 diretta da Lina Wertmüller e interpretata da Paolo Villaggio, Isa Danieli, Luigi Mollo, Ester Carloni, Paolo Bonacelli, Gigio Morra.

Il professore ligure Marco Tullio Sperelli viene trasferito per errore in una scuola elementare nel napoletano. Dovrà affrontare disorganizzazione, genitori assenti e bambini abbandonati a loro stessi. Dapprima intenzionato a farsi ritrasferire, deciderà poi di rimanere.

Qualche curiosità:

Il film è tratto dall’omonimo best seller di Marcello D’Orta, scrittore e insegnante di scuola elementare.

Stando alle scritturazioni originali, alla regia sarebbero dovuti esserci Castellano e Pipolo e nel ruolo da protagonista Adriano Celentano.

Pur essendo ambientato in Campania, il film è stato girato principalmente in Puglia, in particolare a Taranto.

Rispondi