DARIN: CAN’T STAY AWAY E’ GIA’ UNA HIT

DARIN con ben sette album all’attivo, da anni domina le classifiche svedesi; ora per lui è tempo di rivendicare il riconoscimento internazionale con il nuovo singolo Can’t Stay Away, primo estratto dall’imminente nuovo EP Holding Me More. Il brano è stato scritto insieme a Jamie Hartman (Calvin Harris, Kygo, Lewis Capaldi) e prodotto da Burns (Rain On Me di Lady Gaga e Ariana Grande), ed è una canzone fatta su misura per un mondo che sta riemergendo da un periodo “tumultuoso”.

C’è lo swedish sound, questa griffe invisibile, ma se il marchio di fabbrica è riconoscibile, l’ottimismo del nuovo brano dell’artista sboccia gradualmente: l’incipit è una sorta di immersione in acque profonde di malinconia. Come un senso di auto commiserazione che è figlio dei momenti difficili: il preambolo perfetto all’emersione. Nel primo ritornello si rivede la luce perché il suono si fa brillante, la stessa linea vocale è espressa sorridendo e la luce in fondo al tunnel, alla fine dell’affioramento, è proprio la dance music illuminata dalla mirror ball. Il modo migliore per dimenticare un periodo cupo? Ballarci sopra sembra risponderci DARIN.

“Volevo pubblicare ‘Can’t Stay Away’ perché è gioioso e confortante, qualcosa che tutti dovrebbero sentire in questo momento”, asserisce l’artista riguardo al brano che è stato scritto mentre lui era a casa in Spagna, Hartman (co-autore della canzone) era a Los Angeles, con voce successivamente registrata a Stoccolma.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...