“Mompracem l’isola dei documentari” su Rai 2 racconta la grande estinzione dei dinosauri

Nuovo appuntamento, domenica 20 marzo alle 15.35 su Rai 2, con “Mompracem l’isola dei documentari”, un appuntamento di Rai Documentari, un viaggio alla scoperta degli esseri viventi più affascinanti del passato, i dinosauri, e delle coste selvagge dell’Australia, dove vivono alcune delle specie animali più incredibili della Terra, rimaste addirittura immutate da prima dei dinosauri e dell’uomo. In apertura, Barbara Gubellini presenterà “Dinosauri, gli ultimi giorni”, un documentario di animazione che ricostruisce il mondo abitato dai dinosauri e la loro estinzione, circa 66 milioni di anni fa, quando l’impatto di un asteroide sulla Terra, nel Golfo del Messico, ha messo fine all’era dei dinosauri. I primi a scomparire sono stati quelli che abitavano nel “ground zero”, il punto d’impatto dell’asteroide. In poco più di un mese dall’impatto, una serie di eventi estremi a catena – venti fortissimi, terremoti e tsunami -hanno interessato l’intero pianeta fino ad annientare i dinosauri. A seguire, il documentario “Le coste”, tratto dalla serie “Wild Australia”: un viaggio negli ecosistemi delle coste australiane, che sono rimasti immutati da milioni di anni. Il racconto si snoda attraverso 36mila meravigliosi km di costa, partendo dall’isola di sabbia più grande al mondo.

Rispondi