“A Sua Immagine” racconta “il coraggio nella vita” 

Nella puntata di “A Sua Immagine”, in onda sabato 23 aprile alle 16.05 su Rai 1, Lorena Bianchetti incontra Aristide Barraud. Aristide gioca a rugby ai massimi livelli, in Francia e in Italia. Un grande professionista, un giocatore di livello superiore. Il 13 novembre del 2015 si trova nella sua città, a Parigi. Vuole trascorrere una serata con la sorella Alice e alcuni amici in un ristorante del centro. Una tempesta si abbatte sulla sua vita. Gli attentati al Bataclan provocano 130 morti e 413 feriti, tra cui Aristide e la sorella a cui salva la vita proteggendola con il suo corpo. Due proiettili e 300 schegge si conficcano nella gamba sinistra di Aristide. Lascia il rugby, ma ha la forza di ricominciare da zero ed oggi è un artista affermato e impegnato in vari progetti di solidarietà perché per lui “l’amore è più forte dell’odio”. A Seguire “Le Ragioni della Speranza” con don Giordano Goccini, parroco di Novellara. In questa puntata don Giordano accompagnato da giovani pellegrini, prosegue il cammino sulla Via Matildica, riflettendo sul tema centrale del Vangelo di questa domenica: l’incredulità di Tommaso. Lungo il cammino l’incontro con un artista molto interessante: Felice Tagliaferri, scultore non vedente, che ci accompagna alla scoperta della sua storia e delle sue opere, spiegando l’importanza di saper guardare in profondità, anche senza il senso della vista. La puntata si conclude al Castello di Canossa, nel cuore delle terre matildiche, luogo del famoso evento storico “il perdono di Canossa”, che vede come protagonisti la chiesa, all’epoca guidata da Gregorio VII e l’imperatore Enrico IV, il quale per riuscire a ottenere la revoca della scomunica impostagli dal papa, attende sotto le mura del castello per tre giorni in un inverno rigidissimo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...