Il Cagliari sarà la squadra protagonista di “Offside Racism” su Rai Gulp e RaiPlay

Il Cagliari sarà la squadra protagonista della terza puntata di “Offside Racism, in onda venerdì 13 maggio, alle 18.10, su Rai Gulp e RaiPlay. Il programma è andato in Sardegna per incontrare Riyad, terzino sinistro della Primavera del Cagliari. Il giocatore, nato in Sardegna da giocatori marocchini, racconta la sua storia tra successi e difficoltà, in un club che ha fatto dell’integrazione un aspetto importante nella formazione dei propri allievi. A consegnargli la maglia “Keep Racism Out” il campione di Serie A, Andrea Carboni.
“Offside Racism” è un programma realizzato da Rai Ragazzi con il Patrocinio della Lega Serie A.  Un viaggio nel mondo dei settori giovanili delle Società della Lega Serie A alla scoperta dei calciatori di domani. Protagonista di ogni puntata un allievo calciatore di una delle squadre giovanili dei Club di A. Attraverso le sue parole il pubblico a casa conosce gli obbiettivi ma anche le difficoltà che un giovane atleta incontra nel percorso che lo porterà a coronare il suo sogno sportivo.“Offside Racism” come dice il titolo del programma non parla solo di calcio ma anche di valori e rispetto. Le telecamere di Rai Gulp seguono i calciatori fin dentro gli spogliatoi o addirittura a casa, evidenziando i rapporti umani che nascono tra compagni di squadra e spesso anche con gli avversari, e come di fronte allo sport si riesca a superare ogni differenza e discriminazione. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...