Su RaiPlay torna “Tocca a te!”, il contest che premia i migliori talenti, nato da un’idea di Carlo Conti

Raccontare il talento nelle sue diverse sfaccettature. Da chi è abilissimo nell’arte della pasticceria, a chi vanta particolari abilità sportive, oppure a chi si rivela un vero e proprio asso della magia o della recitazione.

Dopo il grande successo della prima edizione torna su RaiPlay la nuova edizione di “Tocca a te!”, il programma nato da un’idea di Carlo Conti per valorizzare talenti nell’ambito musicale, artistico, culinario, sportivo e non solo.

Rivolto a tutti gli over 18 che vogliono far scoprire le loro abilità più sorprendenti, lo show consente a ogni partecipante di mettersi alla prova attraverso una video esibizione, che sarà poi valutata dalla redazione di “Tocca a te!”e da Carlo Conti stesso.

“Esiste qualcosa in cui eccelli o che solo tu sai fare?” “Sai tirar fuori musica da strumenti impensabili, o fare acrobazie sorprendenti?”

 “Suoni, canti o interpreti una canzone in modo da commuovere tutta la famiglia?”

Ai vari talenti verrà chiesto unicamente di stupire. Si può suonare, cantare, ballare, raccontare barzellette, imitare personaggi, eseguire acrobazie e molto altro. Partecipare è semplice: basta infatti registrare un video della performance della durata massima di 3 minuti (e dimensioni inferiori a 4 GB) e aggiungere una breve presentazione. Il contributo dovrà poi essere inviato tramite l’apposita pagina web www.rai.it/toccaate compilando tutti i campi del forum.

La partecipazione è libera e gratuita e non comporta l’assegnazione di premi.

Le performance selezionate verranno poi trasmesse su RaiPlay e raccontate attraverso impaginazioni grafiche e narrazioni fuori campo. Il termine ultimo per partecipare è il 31 luglio.

Non verranno presi in considerazione clip di “cover band” o tribute band, video di esibizioni estrapolate da spettacoli, cerimonie e altro genere di manifestazioni. Inoltre, nell’inquadratura scelta per la ripresa della performance, non dovranno essere presenti altre persone, loghi e/o marchi di prodotti e/o servizi e neanche messaggi con finalità promozionali. Il video dovrà essere girato in formato orizzontale.

A questo punto se c’è qualcosa in cui sei considerato davvero un fenomeno è il momento di non nasconderlo e di metterlo in mostra: Tocca a te!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...