Le quattro auto di cui si parlerà nella puntata di Autocollection, in onda sabato 28 maggio alle 10.15 su Rai 2, sono la Jaguar E-Type, la Mercedes Pagoda, la Fiat 600 e la Ferrari 348

Le quattro auto di cui si parlerà nella puntata di Autocollection, in onda sabato 28 maggio alle 10.15 su Rai 2, sono la Jaguar E-Type, la Mercedes Pagoda, la Fiat 600 e la Ferrari 348. È il terzo appuntamento con il programma condotto da Veronica Dal Bosco e Maria Dal Monte e dedicato alle auto d’epoca. La Jaguar E-Type è la vettura personale di Diabolik e Eva Kant, una vettura rivoluzionaria per progettazione, caratteristiche di guida e di estetica. La Mercedes Pagoda è l’auto di rottura di casa Mercedes, una potente due posti, dalle linee che ricordano quelle dei templi orientali da cui deriva il suo soprannome. La Fiat 600 è stata il simbolo della motorizzazione di massa negli anni del boom, una vera e propria leggenda, una scommessa. A lei spettò l’arduo compito di sostituire la prima macchina italiana, la Topolino. Infine la Ferrari 348: è stata l’ultimo modello dell’era Enzo Ferrari ed è soprannominata “la piccola Testarossa”, prodotta in soli 8.844 esemplari. Disegnata da Leonardo Fioravanti, contraddistinta dai fari anteriori a scomparsa e dalle fiancate laterali a lamelle mutuate dalla Ferrari Testarossa. Un esperto di auto farà la valutazione sul restauro, sul valore commerciale e il costo di gestione delle auto, svelando trucchi e consigli per la manutenzione. Presente in puntata anche un meccanico, che attraverso un’attenta ispezione ai motori, ne verificherà lo stato, indicando gli interventi di cui l’auto necessita, condizione questa imprescindibile per la valutazione e la stima dell’auto d’epoca. Infine, per soddisfare a pieno le esigenze degli appassionati, la descrizione di ogni auto terminerà con la prova su strada effettuata da René Arnoux, grande pilota francese della Formula 1 dalla metà degli anni ’70 fino a tutti gli ’80.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...