WINNING TIME: L’ASCESA DELLA DINASTIA DEI LAKER, dal 2 giugno tutti gli episodi in esclusiva su Sky e NOW

Debutterà il 2 giugno, in concomitanza con l’inizio delle NBA Finals (da non perdere su Sky Sport NBA e in streaming su NOW) WINNING TIME: L’ASCESA DELLA DINASTIA DEI LAKERS, la serie firmata Adam McKay (Don’t Look Up, Succession) e targata HBO e già rinnovata per una seconda stagione sul magico decennio di gesta sportive e non che fece dei Los Angeles Lakers la stella più luminosa del firmamento del basket mondiale. Giovedì i 10 episodi della serie andranno tutti dalle 21:15 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW, oltre a essere tutti disponibili on demand dalla stessa data (seguirà la messa in onda su Sky Atlantic, due episodi a settimana, ogni giovedì).

Ricchissimo il cast: John C. Reilly nei panni del proprietario della squadra, Jerry Buss; Jason Clarke in quelli del campione NBA e dirigente dei Lakers Jerry West; Quincy Isaiah e Solomon Hughes a interpretare rispettivamente Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar.

Al loro fianco Jason Segel (How I Met Your Mother) nei panni di Paul Westhead, professore di lettere trasformatosi in assistente coach della squadra; Adrien Brody interpreta il coach Pat Riley; Michael Chiklis nei panni del coach dei Boston Celtics Red Auerbach; Sally Field in quelli di Jessie Buss, madre di Jerry Buss.

WINNING TIME: L’ASCESA DELLA DINASTIA DEI LAKERS è tratta dal libro Showtime: Magic, Kareem, Riley, and the Los Angeles Lakers Dynasty of the 1980s dello scrittore sportivo Jeff Pearlman, è scritta da Max Borenstein (Godzilla) e prodotta da Adam McKay, che ha anche diretto il primo episodio.

Inoltre, stasera, 1 giugno alle 20.30 su Sky Sport Uno, Sky dedica all’apprezzatissima serie HBO uno speciale sulle storie di personaggi leggendari come Magic Johnson, Kareem Abdul-Jabbar, Jerry West e Pat Riley, commentate da chi per anni li ha raccontati: Flavio Tranquillo e Federico Buffa. Lo speciale sarà ovviamente disponibile anche on demand su Sky e in streaming su NOW.

Da non perdere su Sky Sport NBA e in streaming su NOW le Finals NBA. A contendersi l’Anello al meglio delle 7 gare, Golden State Warriors e Boston Celtics. Si parte nella notte tra il 2 il 3 giugno, dalle ore 3, con Gara 1, live sul parquet di San Francisco. Eventuale Gara 7 nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 giugno.

SINOSSI DI “WINNING TIME – L’ASCESA DELLA DINASTIA DEI LAKERS”

A partire dall’arrivo dell’imbattibile Earvin “Magic” Johnson nel 1979, inizia “Showtime”, l’età dell’oro dell’NBA: i Los Angeles Lakers diventano leggende del basket, scatenando il loro famoso stile run-and-gun su una lega impreparata alla loro velocità e ferocia e diventando lo show più accattivante del mondo sportivo e, probabilmente, dell’intero universo dell’intrattenimento. Il decennio dei Lakers è spettacolare: le decisioni (a volte folli) del milionario Jerry Buss, proprietario della squadra, l’arrivo di Magic Johnson, i colpi di testa di Jerry West, le scelte di gioco di Pat Riley e la nascita di una vera e propria dinastia sportiva. Uno spettacolo in cui scena e retroscena si intrecciano: il gioco, la sieropositività, la fama, la discriminazione razziale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...