La Rai celebra la Giornata mondiale dell’ambiente

A cinquant’anni dalla sua istituzione, torna la Giornata mondiale dell’ambiente, il 5 giugno, un’occasione per sensibilizzare a livello globale sull’importanza di salvaguardare gli ecosistemi. La Rai con la tv, la radio e il web contribuirà a far crescere la consapevolezza di quanto sia prezioso il nostro Pianeta.
Su Rai 1 “Uno Mattina in famiglia” darà spazio ai temi legati a questa giornata e su Rai 2 alle 23.45 verrà trasmesso il concerto “Armainarmonia – Concerto per la natura”, che avrà spazio in prima serata, alle 21.15, su Rai 5: a suonare la banda dei Carabinieri per celebrare non solo il World Environment Day ma anche l’annuale della fondazione dell’Arma.
Tutte le testate giornalistiche radio e tv proporranno servizi e approfondimenti. La Tgr, la testata giornalistica regionale della Rai, realizzerà lo Speciale Giornata dell’Ambiente con collegamenti e ospiti in studio, in onda dalle 18.00. Ci si collegherà con Succivo e da altri comuni del casertano per raccontare come nella Terra dei fuochi stiano nascendo delle coltivazioni utilizzate per la produzione della bioplastica. Diretta anche da Nulvi Ploaghe, nel sassarese, per parlare del parco eolico e poi lo Speciale si occuperà anche della prima comunità energetica siciliana nata a Ferle, di una scuola ad altissima efficienza energetica a Pesaro e della mobilità alternativa a Milano. Ospiti in studio il Presidente di Legambiente Stefano Ciafani e la responsabile della carovana dei ghiacciai di Legambiente, Vanda Bonardo.  Le singole redazioni regionali realizzeranno per le edizioni dei telegiornali servizi sulle iniziative a favore dell’ambiente e le zone da proteggere.
Rai Premium, sempre il 5 giugno, dalle 11.00 proporrà la miniserie con Beppe Fiorello “Io non mi arrendo”, la storia di un ispettore che, tra molte difficoltà, scopre un traffico di rifiuti tossici.
Tanti i contenuti pensati per coinvolgere bambini e ragazzi. Rai YoYo trasmetterà il film “Bernie the dophin” e in prima serata il lungometraggio di animazione “La tartaruga rossa”. Rai Scuola con Speciale Ambiente nell’arco della giornata proporrà puntate di “Newton”, “Storie della Scienza” e “Progetto Scienza – STEM”.
Il portale Rai Cultura e i canali social rilanceranno l’offerta dei canali tv.
RaiPlay pubblicherà una nuova antologia dal titolo “Una sola Terra”, che proporrà una serie di inchieste realizzate negli anni Sessanta, Settanta e Ottanta da giornalisti Rai come Gianni Bisiach e Piero Angela. Approfondimenti che anticipano di decenni i temi caldi al centro del dibattito attuale, come lo smaltimento dei rifiuti, l’uso delle risorse energetiche, il buco dell’ozono e l’inquinamento ambientale. Sarà inoltre riproposta in Home Page e nella sezione Learning una versione aggiornata della collezione “Madre Terra”, già disponibile in catalogo con contributi e documentari selezionati da programmi Rai quali “Quark Atlante”, “SuperQuark+”, “Kilimangiaro”, “Sapiens” e “Geo”. Nella sezione documentari verrà messo a disposizione in esclusiva RaiPlay “Riparare il tempo”, docufilm sulla sostenibilità prodotto da Rai Com in collaborazione con la Provincia Autonoma di Bolzano, IDM Südtirol Alto Adige e Rai sede di Bolzano. Tra i film che saranno messi in evidenza ci saranno “Veleno” di Diego Olivares, nomination ai Nastri d’Argento per la miglior canzone originale e per Luisa Ranieri come migliore attrice protagonista, e l’eco thriller firmato Werner Herzog “Salt and Fire”.
RaiPlay Sound proporrà in una striscia in Homepage programmi radio e podcast Original dal catalogo come “Salto di specie by M’illumino di Meno” e “Antropocene”.
Televideo dedicherà alla Giornata mondiale dell’ambiente la pagina 413.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...