Prosegue la rassegna SAN FRANCESCO ESTATE musica e teatro in piazza nella Piazza San Francesco di Bologna

Prosegue la rassegna SAN FRANCESCO ESTATE musica e teatro in piazza nella Piazza San Francesco di Bologna: un cartellone di spettacoli a ingresso gratuito, realizzato da ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione / Teatro Nazionale in collaborazione con Bologna Estate, in una logica di riappropriazione delle piazze da parte della cultura e di sicurezza integrata.

Il secondo fine settimana vede in scena venerdì 10 giugno Donne Guerriere con Ginevra Di Marco e Gaia Nanni accompagnate dalle musiche di Francesco Magnelli e Andrea Salvadori; continua sabato 11 con Il giorno aveva cinque teste di Mario Tronco con Peppe Servillo e gli Anidride Solforosa nell’ambito del progetto Soffitta 2022-2024: Bologna crocevia di culture del Dipartimento delle Arti-Università di Bologna; e si conclude domenica 12 con la musica di Valerio Pontrandolfo Quintet. Ogni serata inizia alle ore 21.00.

Donne Guerriere rende omaggio alle “donne combattenti”, che con le loro scelte e la loro vita, hanno scritto pagine autentiche e fondamentali della memoria. Sul palco la cantante Ginevra Di Marco e l’attrice Gaia Nanni, insieme a Francesco Magnelli al pianoforte e magnellophoni e Andrea Salvadori alle chitarre, tzouras ed elettronica, in un racconto originale e coinvolgente: dialoghi, monologhi e brani inediti e altri provenienti dalla tradizione popolare. Lo spettacolo racconta le vicende di chi ha saputo costruire il proprio futuro e di chi, come molti, cerca ancora d’immaginarlo: operaie, militanti della parola e della canzone, come Rosa Balistreri, Caterina Bueno, Rosa Parks, Nilde Jotti, Anna Magnani, Virginia Woolf e tante donne sconosciute di grande umanità, come la badante Ludmilla. Un percorso attraverso le meraviglie e le difficoltà di queste vite fino ad arrivare a frammenti, in qualche modo, autobiografici delle stesse artiste protagoniste.

Il giorno aveva cinque teste prosegue il viaggio del musicista e producer Mario Tronco con Peppe Servillo e gli Anidride Solforosa fra le note e le parole di Lucio Dalla e Roberto Roversi, iniziato l’anno scorso in Piazza Maggiore: da quell’esperienza ha preso nome il gruppo, nato da segmenti degli Avion Travel e dell’Orchestra di Piazza Vittorio. Nello show si insinuano, fra le pieghe del coraggio dell’autore Roversi e del compositore Dalla, delle piccole e originali presunzioni musicali, che vorrebbero esaltare il senso del lavoro di creazione di una canzone. Leggendo il carteggio tra Roversi e Dalla, estremamente divertente, appare evidente la battaglia tra l’esigenza del poeta di trasmettere il senso del testo e quella del musicista di cantarlo travalicandone il significato, accarezzando il gusto del suono: la scrittura di Dalla si conferma ancora una volta spiazzante e melodica al tempo stesso, la sua voce spessa e teatrale; le parole di Roversi sono tese e musicali.

Valerio Pontrandolfo, classe 1975, nato a Potenza e bolognese d’adozione, si è formato musicalmente nell’ambiente felsineo in cui ha potuto conoscere il suo mentore Steve Grossman. In Piazza San Francesco con il suo quintetto propone un viaggio nella storia e nella tradizione jazzistica attraverso le bellissime melodie del Great American Songbook (Cole Porter, Richard Rodgers, Jerome Kern, Irving Berlin, George Gershwin) e dei grandi musicisti che hanno posto le basi del linguaggio di questo genere (Art Tatum, Louis Armstrong, Lester Young, Charlie Parker, Bud Powell, John Coltrane, Miles Davis ecc.), in una personale lettura e interpretazione dei vari membri del gruppo. Saranno inoltre eseguiti alcuni brani originali di Valerio Pontrandolfo, tratti dai suoi album Are You Sirius? e Out of this World.

SAN FRANCESCO ESTATE fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

In caso di pioggia gli spettacoli saranno spostati al Teatro Arena del Sole. Contattare la biglietteria.

Venerdì 10 giugno, ore 21.00 – Piazza San Francesco

Donne Guerriere

con Ginevra Di Marco e Gaia Nanni

e con Francesco Magnelli (pianoforte e magnellophoni)

e Andrea Salvadori (chitarre, tzouras e elettronica)

da un’idea di Francesco Magnelli

drammaturgia Manuela Critelli e Gianfranco Pedullà

musiche originali e drammaturgia musicale Ginevra Di Marco,

Francesco Magnelli e Andrea Salvadori

regia Gianfranco Pedullà

durata 80 minuti

Sabato 11 giugno, ore 21.00 – Pizza San Francesco

Il giorno aveva cinque teste

direzione artistica e musicale Mario Tronco

voce Peppe Servillo

sassofoni Peppe D’Argenzio

pianoforte e tastiere Marcello Tirelli

chitarre Emanuele Bultrini

violoncello Kyung Mi Lee

basso elettrico Pino Pecorelli

batteria Davide Savarese

durata 80 minuti

Domenica 12 giugno, ore 21.00 – Piazza San Francesco

Jimmy Villotti Quintet

Jimmy Villotti – chitarra

Matteo Raggi – sax tenore

Emiliano Pintori – pianoforte

Filippo Cassanelli – contrabbasso

Fabio Grandi – batteria

durata 60 minuti

INFO E PRENOTAZIONI

L’ingresso agli spettacoli è gratuito fino ad esaurimento posti, è consigliata la prenotazione

I biglietti per l’ingresso possono essere ritirati presso:

Teatro Arena del Sole – via Indipendenza 44, Bologna
La biglietteria è aperta nei giorni feriali dal martedì al sabato ore 16.00-19.00

Piazza San Francesco dalle ore 20.00

È anche possibile prenotare online tramite l’apposito pulsante sulla scheda del singolo spettacolo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...