Video intervista con Luigi Strangis: “E’ come se la vita mi avesse fatto un regalo”

“Strangis” è l’Ep d’esordio di Luigi Strangis, talentuoso cantautore e polistrumentista di Lamezia Terme, vincitore dell’edizione 2022 di Amici, pubblicato su etichetta 21co e distribuito da Artist First.

Oltre al singolo “Tienimi stanotte”, accompagnato da un video girato da Mario Crocetta e Paolo Zazzeretta a Roma, all’interno dell’EP trovano spazio i brani che Luigi ha presentato durante le puntate del talent show di Canale 5 come “Muro”, “Tondo”, “Partirò da zero”, “Vivo”, “Riflessi (acoustic)” e “Rumore (Live)”.

Durante le puntate serali del programma l’artista ha interpretato più volte cover di successo mettendosi alla prova come musicista ed arrangiatore.

Qui la nostra video intervista con Luigi Strangis: 

Luigi, è uscito il tuo primo Ep “Strangis”, ci racconti come hai lavorato a questo progetto?

“E’ un Ep che attraversa gli otto mesi vissuti all’interno della scuola di Amici, è stato un grande lavoro e mi piace il fatto che ci sia una diversità di generi musicali perchè mi sento libero di poter spaziare senza omologarmi ed è stata una grande emozione vederlo pubblicato. E’ come se la vita mi avesse fatto un regalo”.

Il tuo nuovo singolo “Tienimi stanotte” è accompagnato da un video girato a Roma…

“Lo abbiamo realizzato tutto in una notte, è stato molto bello. Ti racconto un aneddoto legato al tuffo in piscina. Faceva freddo, ho rischiato di avere un calo di voce, ma ne è valsa la pensa, quelle scene mi sono piaciute tanto ed è stato divertente girarle. Adoro raccontare le cose non solo attraverso la musica ma anche con le immagini”.

Tra le tracce c’è “Riflessi”, un pezzo live, chitarra e voce…

“E’ un pezzo vecchio, che mi porto dietro da anni e con cui sono entrato in casetta nella scuola di Amici. E’ nato mentre stavo giocando con dei licks rock anni Sessanta alla chitarra e ho creato il ritmo su cui poi ho scritto una storia d’amore folle che ho vissuto io”.

LUIGI_9425

A proposito di chitarra, hai iniziato a suonarla a sei anni. Com’è nata la passione per la musica?

“Mio padre mi faceva ascoltare Eric Clapton, i Dire Straits, Pino Daniele. Nei loro brani si sentiva tanto la chitarra ed è nata questa passione quando avevo sei anni”.

Hai vinto il talent “Amici”. Che emozioni hai provato in quel momento?

“L’emozione è stata tanta perchè non mi aspettavo di vincere e se ci penso mi vengono ancora i brividi. Ho cercato di lavorare su me stesso senza crearmi grandi aspettative e di dare il meglio. Questo mi ha portato a godermi questa avventura giorno per giorno e arrivare fino in fondo è stato bello”.

Tra l’altro all’inizio eri indeciso se partecipare al casting, infatti ti sei presentato al penultimo giorno. Cosa ti ha fatto cambiare idea?

“E’ vero, non ero molto deciso, in generale ho aspettato anni prima di partecipare perchè non mi sentivo pronto e forse neanche lo ero, ma un artista deve rischiare. I miei genitori mi hanno spinto a provare ed è andata bene”.

Qual è il consiglio più importante che ti hanno dato i professori?

“Il consiglio è stato di lasciarmi andare e parlare un po’ più di me stesso. Maria De Filippi mi ha aiutato tanto. I ricordi legati a lei sono quelli che porto nel cuore”.

LUIGI_9291

Da cosa trai ispirazione per scrivere i tuoi brani?

“Dipende, a me piace comporre musica e testo contemporaneamente, poi capita che mi appunti un’idea o delle melodie, che a volte nascono nei momenti meno opportuni dove non posso scrivere. E’ tutto molto naturale”.

Stai girando l’Italia con l’instore tour e incontrando i fan. Com’è cambiata la tua vita?

“E’ cambiata molto, ma cerco di vivere la vita tranquillamente e di divertirmi. Non mi aspettavo tutto questo calore da parte dei fan, è una bella soddisfazione”.

Quali sono i progetti per l’estate?

“Continuerò l’instore tour e spero di fare dei live. Non vedo l’ora di suonare e cantare in giro per l’Italia”.

C’è un artista con cui ti piacerebbe collaborare?

“Per ora sono molto concentrato sul mio percorso, ma mi piacerebbe collaborare con Brunori Sas, un artista che ascolto e che stimo tantissimo. E poi è anche un mio compaesano (sorride)”.

cover_strangis_ep (1)

Questo il calendario aggiornato con i prossimi appuntamenti instore: 

10 giugno       CAMPI BISENZIO (FI)          h.17:00           CC i Gigli – Mondadori Store

11 giugno       BOLOGNA                            h.15:00           CC Vialarga – Mondadori Store

12 giugno       PADOVA                                h.15:00           Piazza Insurrezione 3 – Mondadori Store

13 giugno       MARGHERA (VE)                  h.16:00           CC Nave De Vero – Mondadori Store

16 giugno       BARI                                       h. 16:00          CC Mongolfiera Santa Caterina

18 giugno       STEZZANO (BG)                    h. 16:00          CC Le due Torri

19 giugno       CATANIA                                h. 17:00          CC Katanè – Mondadori Store

20 giugno       PALERMO                              h. 18:30          Libreria Flaccovio c/o San Lorenzo Mercato – Mondadori Store

21 giugno       TORINO                                  h. 17:00          Le Gru

22 giugno       LA SPEZIA                               j. 17:00           CC Le Terrazze

di Francesca Monti

Grazie a Elisa Marchina – About Srl

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...