Si intitola ‘Sempe cu mme’ il primo singolo di Francesco Cicchella, in arte Frank Cicchella, in uscita venerdì 10 giugno

Si intitola ‘Sempe cu mme’ il primo singolo di Francesco Cicchella, in arte Frank Cicchella, in uscita venerdì 10 giugno per l’etichetta discografica Just Entertainment, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali. Dunque, l’artista napoletano, volto già noto al grande pubblico televisivo per le sue fortunate parodie (come ad esempio di Gigi D’Alessio, Achille Lauro e Ultimo) in trasmissioni televisive come ‘Tale e Quale Show’ (di cui è vincitore dell’edizione del 2015), ‘Made in Sud’, ‘Honolulu’ e ospite speciale nell’ultima finale di ‘Amici’, è pronto a entrare ufficialmente nel mondo della musica con un brano d’amore che presenta un beat deciso, fonde elementi dance e funky, contiene rimandi a grandi successi del passato, tra gli anni 80 di Jackson e i 2000 di Timberlake.

Il tutto si snoda attraverso un mix testuale “napolamericano” di quelli che suonano bene e fanno ballare. “Ho sempre vissuto questo dualismo tra il Francesco cantante e quello comico – spiega Cicchella – mettendo per tutti questi anni l’uno al servizio dell’altro. Ora sento che è arrivato il momento in cui anche l’altro me possa esprimersi in maniera indipendente, totale, seria. In quest’ottica, questo progetto musicale rappresenta anche una sfida alla visione spesso limitata che si ha degli artisti, tendendo a etichettarli per categorie. L’arte non ha confini e mi stimola moltissimo l’idea di poterla esprimere a 360 gradi. Sono felicissimo di condividere questo percorso con la JE di Sergio Cerruti, che forse ancor più di me ama le novità e le sfide, e per questo non ha avuto difficoltà a sposare fin da subito con grande entusiasmo questa mia visione artistica e le mie idee musicali”.

Dalle indiscutibili capacità canore e artistiche del cantante nasce la collaborazione tra Frank Cicchella e la Just Entertainment capitanata da Sergio Cerruti: “Sono fortemente convinto del progetto intrapreso con Francesco perché le sue doti canore e la sua capacità di vivere e sentire la musica sono vicine ai miei principi artistici. Lavorare con Francesco è stato stimolante sotto diversi aspetti, non considero infatti questa un’operazione commerciale, ma piuttosto una meritevole evoluzione che spero possa essere il primo capitolo di un percorso da fare insieme nella musica, senza rinunciare al sorriso”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...