Inchiesta su sette e comunità su Retequattro a «CONFESSIONE REPORTER» di Stella Pende

Sabato 11 giugno, in seconda serata, su Retequattro, ultimo appuntamento stagionale con «Confessione Reporter». Il programma di Stella Pende, a cura di Sandra Magliani, propone ai telespettatori un’inchiesta sul mondo delle sette e delle comunità.

Durante la pandemia di Covid i clienti di guru e santoni sono cresciuti moltissimo, come se davanti alla tragedia e alla morte si fosse sentito il bisogno di trovare un rifugio e una guida, un ombrello sotto cui ripararsi.

«In molti sono caduti nelle maglie di chiese che si spacciano per tali e invece sono solo covi di manipolatori, che sfruttano paure e fragilità per costruire la propria fortuna. Molti sono stati rovinati», spiega la giornalista. Come, ad esempio, la coppia composta da Stefania Platania e Paolo Neri, trovati  senza vita nella loro casa vicina a Spinello, nell’appennino romagnolo. Entrambi erano affiliati alla controversa Scuola di Illuminazione di Ramtha.

Ma accanto a queste sette, sempre nel periodo pandemico – come documenta il programma di approfondimento -, sono cresciute altre realtà, comunità innocue se non benefiche, luoghi di condivisione di valori ed esperienze, capaci di dare un senso nuovo alla vita.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...