MARTINA GRILLO duetta con SANTOIANNI per raccontare un amore fuori dal coro in “NEW ORLEANS”

MARTINA GRILLO, cantautrice indie classe 2000, pubblica “New Orleans”, un brano che, per la prima volta, la vede duettare con un altro artista.

Il singolo, disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 17 giugno per Troppo Records  con distribuzione Universal Music Italy (PRE-SAVE: https://visoryrec.lnk.to/neworleans), è stato scritto insieme a SANTOIANNI, cantautore milanese che ha recentemente pubblicato l”EP “Non ho santi in paradiso”.

I due artisti hanno iniziato a seguirsi sui social dopo aver reciprocamente scoperto la propria musica in alcune playlist. Da lì la richiesta di Martina: scrivere un brano insieme e duettare. Richiesta subito accolta dal collega. “New Orleans” è un pezzo che parte da un giro di chitarra acustica per poi evolversi verso sonorità più synth dark pop. Il brano è stato prodotto dal prolifico Producer e cantautore pugliese Molla con la supervisione di Sala.

“New Orleans nasce in un caldo agosto è un brano che parla d’amore e del fatto che, a volte, tutti gli sforzi che si fanno per farlo durare non bastano” racconta Martina “Volevo raccontare di quando ci si appoggia a vicenda sulla spalla dell’altro e si imparano nuove cose ma, ciò nonostante, questo finisce per non bastare e si è costretti a rimanere “buoni amici”. Come dice la canzone. Resta però la sensazione che, alla fine della festa, scegliendo, porteresti comunque questa persona sempre vicino a te.” Martina continua: “Non riuscivo a trovare la quadra del pezzo, avevo una parte ma mancava qualcosa, forse qualcuno che osservasse la cosa da un’altra prospettiva… per questo ho chiesto a Santoianni, artista che stimo molto”.

Santoianni aggiunge: “Se c’è una cosa che seguo tanto e con passione è la nuova musica emergente, soprattutto quella scritta e cantata da giovani ragazze. Credo sia importante che finalmente prenda piede sempre di più un cantautorato nuovo, scritto da un punto di vista femminile. Per questo ho accolto con passione ed entusiasmo la possibilità di entrare con la mia voce e con la mia scrittura nel brano di Martina, che trovo essere a pieno titolo lo specchio dell’immagine di una cantautrice del 2022. È stato stimolante mischiarmi con un linguaggio diverso dalla mia confort zone e interfacciarmi con lei nella scrittura e nella condivisione.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...