Un’Italia da sogno ha dominato i Campionati Mondiali di nuoto paralimpico di Madeira 2022, conquistando ben 64 medaglie

Un’Italia da sogno ha dominato i Campionati Mondiali di nuoto paralimpico di Madeira 2022, chiudendo al primo posto nel medagliere con 27 ori, 24 argenti e 13 bronzi, per un totale di 64 medaglie.

Nella settima e ultima giornata di gare Angela Procida ha aperto le danze conquistando l’oro, il primo della sua carriera, nella finale dei 200 stile libero S2 in 5’14”62.

Federico Morlacchi, “veterano” della Nazionale e neo papà, ha centrato il bronzo nei 100 rana SB8 in 1’13”16, mentre nei 100 dorso S10 Stefano Raimondi e Riccardo Menciotti hanno vinto rispettivamente l’oro e l’argento.

Giulia Terzi, dopo gli argenti individuali nei 400 stile libero, nei 50 farfalla, nei 50 stile libero ha chiuso al secondo posto anche i 100 stile libero S7 in 1’11”48, preceduta soltanto dall’americana Coan (1’09”65).

Federico Bicelli nella finale dei 100 stile libero ha portato a casa l’argento con il tempo di 1’01”13 dietro all’ucraino Trusov (1’00”38), mentre Carlotta WonderGilli ha chiuso al secondo posto la finale diretta dei 200 misti SM13 in 2’28″56. Quinto posto per Alessia Berra.

Terzo argento iridato per Monica Boggioni conquistato nei 100 stile libero S5, con il tempo di 1’27”46, terzo oro invece per Francesco Bocciardo, che dopo quello nei 50 stile libero S5 e quello nei 200 stile libero, ha dominato anche i 100 stile libero in 1’10″30.

Nei 100 stile libero S3 Vincenzo Boni ha vinto l’argento in 1’41″83 dopo un’appassionante sfida con il tedesco Tops (1’46”00).

Pokerissimo per Simone Barlaam che si è messo al collo la quinta medaglia d’oro iridata su cinque gare disputate vincendo in 24″00, nuovo record mondiale, i 50 stile libero S9.

L’ultima medaglia azzurra è stata firmata dalla staffetta 4×100 stile libero grazie a Giulia Terzi, Xenia Francesca Palazzo, Simone Barlaam e Stefano Raimondi che hanno vinto l’oro e siglato il nuovo record europeo in 4’02”53.

credit foto Augusto Bizzi – FINP

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...