Uno strepitoso Nicolò Martinenghi si è laureato campione del mondo nei 100 rana ai Mondiali di nuoto di Budapest

Uno strepitoso Nicolò Martinenghi si è laureato campione del mondo nei 100 rana ai Mondiali di nuoto di Budapest.

Il campione varesino, 22 anni, bronzo olimpico individuale e nella staffetta mista, è partito in corsia 4 chiudendo la finale al primo posto col record italiano di 58″26, piazzandosi davanti all’olandese Arno Kamminga, argento in 58″62 e allo statunitense Nic Fink, bronzo in 58″65.

“Sono molto contento anche se mi aspettavo qualcosa in meno a livello cronometrico. E’ un’emozione allucinante. Sapevo che eravamo in tre allo stesso livello e la testa, la concentrazione, la determinazione sono state risolutive per il successo. Era la mia prima finale individuale mondiale, sono riuscito a mettere la mano davanti ed è esaltante”, ha dichiarato Martinenghi.

Andrea Staccioli/DBM – FIN

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...