Su Rai 1 il “Premio Biagio Agnes”, XIV edizione

Nel segno della tradizione e del giornalismo più autorevole e rigoroso la XIV edizione del Premio Biagio Agnes – Premio Internazionale del Giornalismo e dell’Informazione, andrà in onda alle 23.30 su Rai 1 martedì 5 luglio da Piazza del Campidoglio a Roma: una serata televisiva di grande informazione e intrattenimento condotta da due volti televisivi molto amati, Mara Venier e Alberto Matano.
Con la partecipazione di prestigiosi nomi del giornalismo, della comunicazione e dello spettacolo, oltre che delle istituzioni, la cerimonia del Premio dedicato allo storico Direttore Generale della Rai avrà luogo per la prima volta a Piazza del Campidoglio a Roma, autentico gioiello del patrimonio artistico italiano.
Il “Premio Biagio Agnes” è una manifestazione culturale che viene organizzata dal 2009 e giunge quest’anno alla sua XIV edizione. La manifestazione rappresenta un tradizionale appuntamento pubblico che lega il prestigio di celebri nomi del mondo della comunicazione a un evento che vuole valorizzare e premiare la professione giornalistica in ogni suo aspetto.
La sua organizzazione è presieduta e promossa dalla Fondazione Biagio Agnes, associazione culturale senza scopo di lucro, che persegue essenzialmente finalità culturali. Lo svolgimento della manifestazione è da sempre legato alla Rai in virtù del fatto che Biagio Agnes è stato uno storico Direttore Generale dell’azienda. Per questo motivo la Rai, dalla prima edizione, segue e documenta la Cerimonia di premiazione trasmettendola televisivamente in seconda serata su Rai 1.  I diritti di ripresa e messa in onda della serata di assegnazione del Premio sono ceduti gratuitamente dalla Fondazione Agnes alla Rai.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...