A “Il Fattore Umano” il reportage ‘Purgatorio Canada’

Lunedì 25 luglio, nella giornata in cui Papa Francesco inizierà la sua visita in Canada per incontrare le comunità indigene e fare luce sul passato, Rai 3 manderà in onda, alle 23.15, il reportage ‘Purgatorio Canada’ per raccontare cosa è successo a intere generazioni di nativi nelle Residential Schools, collegi gestiti in gran parte dalla Chiesa Cattolica: migliaia di bambini sono stati vittime di violenze e soprusi. Il caso è esploso l’anno scorso, quando nel cortile di alcune di queste scuole sono stati trovati sepolti centinaia di corpi. Le 141 Residential Schools riconosciute, sono rimaste attive per più di 100 anni e hanno ospitato oltre 150mila studenti. “Uccidere l’indiano dentro al bambino” era il mandato dichiarato di questi istituti che lavoravano per assimilare i bambini nativi alla cultura occidentale facendo perdere loro ogni contatto con la propria lingua e con le famiglie d’origine.
Il reportage riporta le testimonianze di chi ha vissuto in quegli istituti. Nelle periferie delle grandi città canadesi si può capire come quelle pratiche di assimilazione abbiano avuto conseguenze su interi settori della società. A Winnipeg, la città con la più alta percentuale di popolazione indigena, la maggior parte dei nativi vive in condizioni di grande emarginazione sociale e indigenza. Le politiche finalizzate ad assimilare la popolazione indigena costituiscono il lato oscuro della storia del Canada, un paese con una ottima reputazione per il suo sistema di welfare e per l’accoglienza degli immigrati. La voce narrante è quella di Michel Jean, giornalista e scrittore canadese di origini Innu, autore di “Le vent en parle encore”, il romanzo che esplora il dramma delle scuole residenziali. 

(cs)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...