Festa grande al Giffoni Film Festival per il cast di “Un Posto al sole” che il 29 luglio taglierà il traguardo delle seimila puntate

Festa grande per il cast di “Un Posto al sole” che è stato ospite al Giffoni Film Festival. Il celebre e amato daily drama, in onda su Rai 3, capace di raccontare come nessun altro la quotidianità in tutte le sue sfumature, il prossimo 29 luglio taglierà il traguardo delle seimila puntate e proprio questo episodio speciale è stato presentato in anteprima ai giurati Elements +10 in Sala Sordi.

All’incontro sono intervenuti Patrizio Rispo, Michelangelo Tommaso, Miriam Candurro e i piccoli Gennaro De Simone, Sofia Piccirillo e Greta Putaturo, che interpretano rispettivamente Jimmy, Bianca e Irene.

269401f752c95f50284124672323b4ac_L

credit foto Giffoni Film Festival

“La vera protagonista di “Un Posto al Sole” è la Napoli più autentica. Ci sono stranieri che ci seguono dall’estero e imparano anche la lingua italiana. Dobbiamo dire grazie alla Rai che ci ha consentito di sperimentare. Noi personaggi popolari veniamo ascoltati. Quando vedo qualcuno che butta una carta per terra io la raccolgo, quando faccio un video invitando a donare il sangue c’è la fila davanti all’ospedale Pausilipon. Siamo un esempio e anche nella narrazione dei nostri personaggi dobbiamo esserlo”, ha detto Patrizio Rispo, che da quasi ventisei anni dà il volto al mitico portiere di Palazzo Palladini Raffaele Giordano.

“E’ molto bello raccontare personaggi che vivono nella tua città, come nel mio caso. “Un Posto al Sole” ha il merito di mostrare donne a tutto tondo, con una personalità ben definita. Questo è un valore aggiunto anche perché le donne hanno una gamma di emozioni più ampia che la serie valorizza”, queste le parole di Miriam Candurro che interpreta Serena Cirillo.

“Il mio ruolo doveva durare sei mesi, invece sono passati venti anni. Il segreto del successo è la forza della squadra. Siamo molto amici tra di noi. Io ho anche sposato un’attrice del cast (Samanta Piccinetti) e abbiamo avuto due figlie. Abbiamo tante sceneggiatrici che possono portare dentro la serie il mondo femminile e questo risponde anche alla missione sociale di Raitre”, ha concluso Michelangelo Tommaso che veste i panni di Filippo Sartori.

Al termine il cast ha posato con i giurati per le foto di rito.

di Francesca Monti

credit foto Giffoni Film Festival

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...