Quarta edizione per la Rassegna Concertistica Francesca Nava D’Adda

Quarta edizione per la Rassegna Concertistica Francesca Nava D’Adda. Una kermesse musicale interamente musicale interamente al femminile, che vede la pianista concertista Antonietta Incardona (presidente Polimnia Cultura) e l’esperta d’arte Aurora Damiani, unire ancora una volta le loro competenze artistico-culturali per valorizzare eccellenze del territorio.

La rassegna è dedicata a Francesca Nava D’Adda, compositrice e musicista milanese, moglie del famoso architetto Luigi Cagnola, di cui Ozzero (in provincia di Milano) vanta una residenza estiva. Si tratta di un’autrice quasi dimenticata, che si staglia invece come una delle figure più significative nel panorama musicale milanese della seconda metà dell’800, organizzatrice di molte iniziative, compositrice di numerosi brani di musica da camera per pianoforte, voce, arpa e altri strumenti.

Tre gli appuntamenti in programma (il 9, 16 e 23 ottobre alle ore 16.00), che accompagneranno il pubblico alla scoperta di questa straordinaria autrice. Protagonisti i migliori nomi della scena musicale italiana, che proporranno famosi brani di musica classica

I concerti saranno preceduti da una breve introduzione storico-artistica sulla compositrice Francesca Nava D’Adda e sui luoghi in cui visse ad Ozzero con particolare accento sulle bellezze della Chiesa di Ozzero, suggestiva location scelta per le esibizioni.

IL PROGRAMMA

9 ottobre, ore 16

Orchestra Beethoven

Direttore M° Adriano Bassi

Antonietta Incardona – pianoforte

Musica di Bach, Vivaldi, Mozart

16 ottobre, ore 16

The Quartett

Gianmarco Andreoli – violino

Alessandro Margherita – viola

Adriano Cancro – violoncello

Antonietta Incardona – pianoforte

Musiche di Mendelsshon, Shumann

23 ottobre, ore 16

Concerto per due pianoforti

Daniela Filosa – pianoforte

Antonietta Incardona – pianoforte

Musiche di Mozart, Brahms, Nava D’Adda

Rispondi