Per il ciclo “C’est la vie” CIELO propone ‘’L’EFFETTO ACQUATICO – UN COLPO DI FULMINE A PRIMA SVISTA’’

Per il ciclo “C’est la vie” CIELO propone ‘’L’EFFETTO ACQUATICO – UN COLPO DI FULMINE A PRIMA SVISTA’’, il film del 2016 di Sólveig Anspach, interpretato da Samir Guesmi e Florence Loiret-Caille, una pellicola incentrata sulla storia d’amore nata tra il gruista Samir e Agathe, la sua ruvida istruttrice di nuoto, in prima visione tv martedì 8 novembre alle ore 21.15. Nuotatore provetto, Samir si iscrive ad un corso di nuoto nella piscina dove insegna Agathe e si finge principiante per conquistarla. Peccato, però, che a lei le bugie non piacciano per niente.  Quando lei si reca in Islanda per un convegno, lui la segue per farsi perdonare di averla ingannata. “’L’effetto acquatico – Un colpo di fulmine a prima svista’’ è il film postumo della regista Sólveig Anspach venuta a mancare nellagosto del 2015, che le è valso nel 2017 il Premio César per la migliore sceneggiatura originale.   Dagli scorci urbani fino ai pittoreschi paesaggi islandesi, tutto il film celebra la bellezza e anche l’asprezza dei rapporti umani. Come i suoi protagonisti la storia avanza a bracciate risalendo a bordo piscina per rituffarsi di nuovo, in una danza fatta di umorismo, delicatezza e innumerevoli colpi di scena.

Rispondi