X FACTOR 2022-LIVE SHOW: TUTTI CONTRO TUTTI

È la sera del quinto live per X Factor 2022, lo show Sky Original prodotto da Fremantle. Per giudici e concorrenti sarà ancora una volta un tutti-contro-tutti, allo snodo decisivo che stabilirà chi saranno i 5 semifinalisti che potranno giocarsi il tutto per tutto per accedere alla finale del Mediolanum Forum.

Dopo aver presentato dal vivo per la prima volta i loro inediti, ora la sfida per i sette ragazzi rimasti in gara si fa ancora più avvincente: nel prossimo appuntamento, atteso per giovedì 24 novembre alle 21.15 su Sky e in streaming su NOW, gli artisti dovranno esibirsi in due manche intense, ognuna delle quali porterà ad un’eliminazione.

Nella prima manche torna il momento dell’amatissima e spettacolare “giostra” di X Factor, un medley unico che li vedrà esibirsi senza soluzione di continuità con i brani più rappresentativi del loro percorso, e che porterà quindi alla prima eliminazione della serata. Nel roster di Fedez, Linda canterà ancora una volta “Chasing Cars” degli Snow Patrol e gli Omini “No Sleep Till’ Brooklyn” dei Beastie Boys; in quello di Ambra, i Tropea tornano a scatenare il pubblico con la loro versione di “Asilo Republic” di Vasco Rossi; in quello di Dargen D’Amico, i Disco Club Paradiso performeranno sulle note di “Salirò” di Daniele Silvestri e Beatrice Quinta riproporrà “Fiori rosa, fiori di pesco” di Lucio Battisti; in fine, in quello di Rkomi, i Santi Francesi faranno riascoltare “Creep” dei Radiohead e Joėlle “I’m with you” di Avril Lavigne.

I sei cantanti rimasti saranno poi protagonisti di una seconda manche caratterizzata dalla presenza di un’orchestra filarmonica di ben 30 elementi che accompagnerà le loro performance. Sul palco del Teatro Repower prenderanno così vita una serie di cover di canzoni senza tempo, come “Running Up That Hill” di Kate Bush (per Linda), “Bitter Sweet Symphony” dei The Verve (Omini), “Somebody That I Used To Know” di Gotye feat. Kimbra (Santi Francesi), “Una Poesia Anche Per Te (Life Goes On)” di Elisa (Joėlle), “Song to Say Goodbye” dei Placebo (Tropea), “Cuore Matto” di Little Tony (Disco Club Paradiso) e “Don’t Stop Believin’” dei Journey (Beatrice Quinta).

Ospiti del quinto live sono Lazza e Rosa Linn.

Lazza è il fenomeno musicale dell’anno, rapper e pianista con oltre 33 dischi di platino e 35 dischi d’oro conquistati. Il suo ultimo album “SIRIO” è certificato Triplo Disco di Platino, ha totalizzato oltre 600 milioni di stream complessivi e infranto un monumentale record di permanenza al #1 della classifica Album FIMI/GfK, con 17 settimane al primo posto, ed è, inoltre, nella top 3 dei dischi più venduti nel primo semestre del 2022. Dopo aver calcato i palchi dei club e dei festival estivi più importanti d’Italia con il suo Sirio Tour, Lazza sta proseguendo il suo trionfale cammino in giro per l’Europa con il LAZZA EUROPEAN TOUR, partito il 19 novembre.

Rosa Linn, la talentuosa e giovanissima artista in gara all’Eurovision Song Contest 2022, è l’artista e producer armena più famosa del momento. La sua ultima hit “Snap” ha ottenuto il Disco di Platino in Italia e conta oltre mezzo miliardo di stream complessivi, 25 milioni di visualizzazioni su YouTube, oltre un milione di video su TikTok e sta scalando tutte le classifiche internazionali: è al momento il brano più trasmesso in radio in Europa.

Un secondo dopo la fine della puntata partirà come sempre Hot Factor, condotto da Paola Di Benedetto, una delle voci più apprezzate di RTL 102.5, tra i media partner di #XF2022, che guiderà lo spazio dedicato ai commenti a caldo di giudici e concorrenti. Paola sarà anche alla guida dell’Ante Factor, l’appuntamento che precede le puntate dei Live Show (a partire dalle ore 21.10 su Sky Uno e in streaming su NOW) e racconta le emozioni in diretta dal backstage.

Gli 8 brani inediti, presentati nella scorsa puntata, sono sempre disponibili nell’album X FACTOR MIXTAPE 2022 (Sony Music Italy) disponibile su tutte le piattaforme digitali. Un viaggio musicale per conoscere sempre più a fondo i progetti dei concorrenti in gara in questa edizione.

credit foto Virginia Bettoja

Rispondi