Il concerto di Natale del Summertime Choir raddoppia in sorrisi e solidarietà

Martedì 20 dicembre il celebre coro padovano tornerà al Teatro Verdi per un concerto in collaborazione con Fondazione Foresta. Giovedì 22 dicembre sarà invece al Gran Teatro Geox per il tradizionale appuntamento di Natale in favore di Medici con l’Africa CUAMM. Sul palco, diretti da Walter Ferrulli: quarantacinque cantanti e una band di otto elementi, e ospiti a sorpresa. Due concerti carichi di energia che vedranno come special guest il musicista cantante e performer David Dam e il vincitore di The Voice USA Jermaine Paul, oltre alla partecipazione di Leiner Riflessi (XFactor, Sanremo, Dear Jack).

Due eventi, oltre sessanta artisti sul palco, due special guest internazionali all’insegna del sorriso e della solidarietà. È con questi numeri che il Summertime Choir festeggerà il prossimo Natale esibendosi dal vivo martedì 20 dicembre al Teatro Verdi di Padova e giovedì 22 dicembre al Gran Teatro Geox.

Due concerti attesi che, come ogni anno, guardano oltre la musica e l’intrattenimento per farsi promotori di messaggi di solidarietà e impegno sociale affiancandosi a importanti realtà del territorio.

A cominciare dalla Fondazione Foresta, con la quale i Summertime festeggeranno in anteprima il Natale al Teatro Verdi di Padova, che da oltre quindici anni è stata il punto di riferimento per oltre 20.000 giovani, non solo veneti, spaziando dalla prevenzione e la cura delle patologie endocrino-riproduttive alle problematiche e disagi della sessualità, dalle malattie sessualmente trasmesse ai tumori al testicolo.

Il Gran Teatro Geox tornerà anche quest’anno ad essere il palco di “Smile4Cuamm”, evento patrocinato dalla Regione del Veneto dalla Provincia e dal Comune di Padova, che consolida il lungo rapporto con Medici con l’Africa Cuamm, la più grande organizzazione italiana per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane. Quest’anno i Summertime hanno abbracciato il progetto “Quello che non si vede”, dedicato alle mamme e ai bambini dell’Africa colpiti loro malgrado anche dalla guerra in Ucraina. L’aumento dei prezzi causato dalla speculazione energetica, infatti, sta rendendo ancora più grave una situazione già di per sé drammatica.

La promessa per entrambi i concerti è quella di un’onda di musica, ritmo e battute, che attraverserà diversi stili ed epoche musicali, spaziando tra christian rock, successi pop rivisitati, venature funk e la potenza degli arrangiamenti gospel. Per ottenere questo risultato i Summertime hanno invitato a salire sul “treno dell’energia” oltre sessanta artisti. Con la direzione artistica di Walter Ferrulli si esibiranno infatti quarantacinque cantanti, una band di sette elementi, e ospiti a sospresa. Insieme a loro quest’anno due special guest internazionali: David Dam e Jermaine Paul, insieme alla giovane voce di Leiner Riflessi.

Proveniente da The Voice of Holland,  Dam si è esibito in concerti e tour in tutto il mondo da solo, con la sua band e con artisti del calibro di Candy Dulfer e Ben Oncle Soul. Polistrumentista, cantautore e anche produttore, dal rock più spinto al soul più melodico, questo artista a tutto tondo porta sul palco la sua forza vocale con così tanto piacere che volano scintille, creando uno spettacolo che non lascerà nessuno indifferente. Acclamato vincitore di The Voice USA, Jermaine Paul è stato in tournée mondiale con la vincitrice di 15 Grammy Award, Alicia Keys. Lo stesso Jermaine è stato nominato per due Grammy, per il miglior duetto vocale con Alicia Keys in Diary e per l’album All Star Tribute di Luther Vandross, If This World Were Mine. Salito alla ribalta nel 2014 come semifinalista dell’ottava edizione di XFactor Italia, dove ha presentato il suo singolo di debutto “Tutto quello che ci resta” (Sony Music Italy), Leiner Riflessi è stato il cantante della band italiana Dear Jack, con cui ha partecipato alla 66ª edizione del Festival di Sanremo con il brano Mezzo Respiro, cui segue la pubblicazione dell’omonimo album e il tour in tutta Italia. Nel novembre 2017 entra nel cast del musical Madagascar e nel 2019 in Priscilla la Regina del Deserto. Nel 2020, dopo alcuni anni di pausa concentrati sugli studi, torna alla musica con la sua prima carriera da solista e alcune importanti collaborazioni.

Insieme ad un’incalzante conduzione e momenti di comicità, porteranno il pubblico a fluire in uno stato di leggerezza e ad uscire dalla sala con il miglior accessorio: il sorriso!

I concerti sono realizzati grazie al main sponsor Caffeine, e grazie al contributo di Ceccato Automobili, Vergati Ascensori, Intercom Facades, Romano Cappellari, Genera Cosmetici, Avis Comunale di Padova, RV Advisor, Org Numeri, Inwega, Adver. Media Partner: Radio Padova.

Biglietti e prevendite

Martedì 20 dicembre 2022, ore 21,
Teatro Verdi insieme a Fondazione Foresta ONLUS

Platea, Pepiano, I Ordine: 35€
II Ordine: 25€
Galleria: 15€

Biglietti disponibili al Teatro Verdi oppure presso la biglietteria online del teatro.

Venerdì 22 dicembre 2022, ore 21,
Gran Teatro Geox con Medici con l’Africa Cuamm

Poltronissima 35€
Poltrona 30€
Platea 25€
Tribuna 15€

Rispondi