Lisa Vittozzi ha conquistato un ottimo secondo posto nella sprint femminile di Coppa del mondo di biathlon a Kontiolahti

Lisa Vittozzi ha conquistato un ottimo secondo posto nella sprint femminile di Coppa del mondo di biathlon a Kontiolahti.

Nel secondo e nel terzo giro, la campionessa azzurra ha messo a segno un meraviglioso zero nella serie in piedi, rimontando dal 42° posto parziale fino al secondo, indossando anche il pettorale giallo di leader della classifica generale, battuta solamente dall’austriaca Lisa Therese Hauser con il tempo di 20’39″5. Completa il podio la svedese Linn Persson a 24″ con zero errori. Dorothea Wierer si è piazzata nona con un errore in piedi, mentre Rebecca Passler ha chiuso diciassettesima.

“Il risultato di giovedì nell’individuale mi ha dato fiducia. Anche nella sprint sono partita abbastanza bene, ho fatto subito un errore ma non mi sono scoraggiata, ho continuato a spingere e mi sono accorta che guadagnavo tempo rispetto alla concorrenza, e inoltre avevo un buon passo sugli sci. Sono arrivata alla serie in piedi fiduciosa perchè sbaglio abbastanza poco ultimamente. Ho cercato di fare lo zero, all’ultimo giro ho tirato al massimo ed è andata bene. Indossare il pettorale giallo di leader della graduatoria generale è sempre un fatto positivo, anche se averlo ad inizio stagione è differente rispetto che indossarlo a marzo”, ha dichiarato la Vittozzi a Rai Sport.

credit foto Fisi

Rispondi