Secondo appuntamento, sabato 21 gennaio alle 14.00 su Rai 2 con “Io&Te – Insieme a tutti i costi”

Secondo appuntamento, sabato 21 gennaio alle 14.00 su Rai 2 con “Io&Te – Insieme a tutti i costi”, il docu-reality che vede protagonista una “improbabile” coppia di personaggi del mondo dello spettacolo, ciascuno con gusti e abitudini differenti, costretti a trascorre insieme un intero week-end per conoscersi ed entrare l’uno nel mondo dell’altro. Protagonista del secondo appuntamento, la coppia formata dalla giovane influencer Nicole Rossi e dal conduttore televisivo Patrizio Roversi: lei portabandiera della GenZ, lui “turista per caso” e boomer per scelta. L’incontro tra Nicole e Patrizio è un clash generazionale annunciato. Nicole coinvolge Patrizio nelle attività̀ che più̀ ama: street food e cocktail all’ultima moda, shopping ed una escape room da brividi. Il tutto ovviamente raccontato sui social… 
Ai ritmi fast di Nicole, Patrizio contrappone esperienze decisamente più slow: la filiera delle api e del miele e un hammam per rilassarsi e viaggiare, anche se solo con la mente. Il relax però ha una breve durata: ad attendere la coppia, nel finale di puntata, un’attività ad alto tasso di adrenalina.
Durante il primo incontro, ognuno proporrà tre attività al compagno di viaggio, che potrà rifiutarne soltanto una. Stabilita la “lista” di esperienze da fare insieme, il weekend può avere inizio: ognuno dei protagonisti avrà a disposizione un solo giorno e un budget limitato per portare a termine le due attività accettate dal partner. Alla fine di ogni puntata un’ultima, importante scelta attende i due protagonisti. Le due “experience” escluse all’inizio tornano in gioco: la coppia dovrà sceglierne una di comune accordo, solo così l’esperimento potrà dichiararsi concluso. Chi dei due sarà davvero pronto a mettersi alla prova? 
Ideato e prodotto per Bancomat Spa dal Branded Entertainment Department di Fremantle Italia in collaborazione con Rai Pubblicità, “Io&Te – Insieme a tutti i costi” è un programma di Roberto Avvignano e Caterina Corsi. Produzione esecutiva di Paolo Urbani e Viola Parenti, regia di Daniele De Luca.

Rispondi