Nuovo appuntamento su Rai 3 con “Mixer. Vent’anni di televisione”

Enzo Bearzot, Claudio Martelli, Gianni De Michelis, Carlo De Benedetti, il Generale Nino Pasti, Niki Lauda, Mario Del Monaco, Ornella Vanoni: è il 1982 con i suoi protagonisti l’anno al centro di “Mixer – Vent’anni di televisione”, in onda giovedì 26 gennaio in seconda serata su Rai 3 e mercoledì 1° febbraio in prima serata su Rai Storia. Il viaggio retrospettivo di Giovanni Minoli nella storia del suo rotocalco d’attualità che ha segnato un’epoca si apre tra politica, finanza, geopolitica e grande sport nei “faccia a faccia” di questo nuovo appuntamento: si parte con Enzo Bearzot, Ct dei Campioni del Mondo di Spagna 1982, intervistato poco prima del trionfo sul suo rapporto con i giornalisti, la società e i tifosi; a seguire, il Generale Nino Pasti, ex Vicecomandante Supremo Nato in Europa, Deputato indipendente del Pci e definito “il più fedele amico dell’Unione Sovietica nel Parlamento italiano”. E’ poi la volta del gotha del Partito Socialista, l’astro nascente e Vice Segretario Claudio Martelli e Gianni De Michelis, nel 1982 Ministro delle Partecipazioni Statali, sul tema del potere, la democrazia, la stampa e il rapporto con Bettino Craxi; infine il Presidente della Olivetti Carlo De Benedetti, incalzato su sindacati, capitalismo, rapporto col denaro, l’esperienza alla Fiat e al Banco Ambrosiano, la persecuzione antiebraica.
Per la pagina dello spettacolo, Ornella Vanoni si racconta a cuore aperto con Vittorio Nevano su vita personale e carriera, tra successi e fragilità. 
Nel programma fa il suo ingresso Sandra Milo con le sue interviste (“Mixer Test”), come con Niki Lauda, tre volte campione del mondo di Formula 1, che riflette sull’esperienza terminata con la Ferrari e il grave incidente che lo ha visto coinvolto nel 1976. 
Infine, l’introduzione della nuova rubrica “Il film in due minuti”, con cortometraggi d’animazione realizzati ad hoc da Stefano Disegni e Massimo Caviglia; in questa puntata, “Portiere di notte”.
“Mixer – Vent’anni di televisione” è un programma ideato e condotto da Giovanni Minoli, prodotto da Rai Cultura in collaborazione con Radio Rai, scritto con Giovanna Corsetti, Giulia Foschini, Sara Tardelli e Ludovica Siani, regia di Luca Mancini. Riprese studio Sala A di Radio Rai di Leonardo Lo Frano, a cura di Serena Valeri, produttore esecutivo Roberta Sangermano. Delegato Rai Piero A. Corsini.

Rispondi