Maturità 2017: oggi la terza prova scritta

Dopo aver superato lo scoglio delle prime due prove, i maturandi affronteranno oggi l’ultimo scritto, il famoso quizzone, che contiene più domande di diverse discipline, preparate dalle singole commissioni che, insieme alla tipologia delle domande, decideranno quali materie inserire, in base alle simulazioni che gli studenti hanno affrontato nel triennio. Potranno esserci quesiti a risposta libera, con risposta aperta oppure domande a risposta multipla, problemi a soluzione rapida o analisi di casi pratici e professionali.  Gli studenti avranno a disposizione un tempo che solitamente non supera le 3 ore. Le domande di terza prova saranno corrette, a seconda della materia, dal commissario assegnato, ma il voto finale è collegiale. La sufficienza è fissata a 10 punti, come per gli altri scritti. Il massimo dei voti è 15.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...