Musicastelle Outdoor: le montagne della Valle d’Aosta fanno da cornice a 4 imperdibili concerti. Stasera Paola Turci, domani Ermal Meta. Il 22 luglio Francesco Gabbani, il 23 Carmen Consoli

Le montagne della Valle d’Aosta fanno da cornice a 4 concerti all’aperto con artisti italiani di fama nazionale, nell’ambito della kermesse “Musicastelle Outdoor”.

Il primo appuntamento è con Paola Turci,  sabato 15 luglio ad Ayas – Alpe Massoquin, Antagnod – ore 17.00 – Ingresso gratuito.

PAOLATURCI0439

Paola Turci debutta a metà degli anni ’80 nel panorama musicale. Da quel giorno la sua carriera si è sviluppata seguendo diverse fasi artistiche, corrispondenti ognuna ad una continua ricerca personale. Nove partecipazioni al Festival di Sanremo in gara, due come ospite in duetto, con una vittoria nella categoria “Emergenti” (nel 1989 con il brano “Bambini”) e tre Premi per la Critica, una vittoria al Cantagiro, innumerevoli altri riconoscimenti e dischi d’oro e di platino oltre a centinaia di concerti in tutta Italia. Dopo 16 anni quest’anno è tornata a Sanremo con il brano “Fatti bella per te” e ha pubblicato a marzo il nuovo disco “Il secondo cuore”.

Sarà poi la volta di Ermal Meta, domenica 16 luglio ad Antey-Saint-André – Lago di Lod – ore 16.00 – Ingresso gratuito.

ermal

“Vietato Morire” è l’album di Ermal Meta certificato Disco d’Oro, tra i più venduti in Italia in queste settimane; il singolo omonimo – Disco di Platino – è la canzone che Ermal Meta ha presentato alla 67esima edizione del Festival di Sanremo e che si è aggiudicata podio e Premio della Critica Mia Martini.Come autore di canzoni le sue parole e le sue musiche si possono ascoltare tramite le voci di numerosi artisti tra cui Marco Mengoni, Francesco Renga, Emma Marrone e Patty Pravo. Quest’anno inoltre ha fatto parte della giuria del talent “Amici di Maria de Filippi”.

Francesco Gabbani sarà protagonista sabato 22 luglio a Saint-Marcel – località Les Druges – ore 17.00 – Ingresso gratuito.

72412

Cantautore e polistrumentista toscano. Nel 2016 vince il Festival di Sanremo nella sezione nuove proposte con il brano “Amen” e si aggiudica il Premio della Critica Mia Martini e il Premio Sergio Bardotti per miglior testo. “Eternamente Ora”, l’album che contiene il singolo, entra nella Top 20 della classifica Gfk-Fimi degli album più venduti in Italia. Nel 2017 Gabbani vince la 67° edizione del Festival di Sanremo con “Occidentali’s Karma”.

Il quarto concerto vede il live di Carmen Consoli, domenica 23 luglio a Saint-Pierre – località Vétan – ore 16.00 – Ingresso gratuito.

Carmen-Consoli.jpg

Unicità canora, compositiva e interpretativa e un suono in continua evoluzione valorizzato dalla sua verve di performer grintosa e passionale, fanno di Carmen Consoli un’artista fuori da ogni etichetta.

In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno il giorno stesso al Palais di Saint-Vincent alle ore 21.30.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...