Mondiali di scherma di Lipsia 2017: la nona medaglia azzurra è un magnifico oro e porta la firma della squadra maschile di fioretto

E sono nove! L’Italia chiude col botto i Campionati del Mondo di scherma di Lipsia2017. La Nazionale di fioretto maschile ha conquistato un magnifico oro grazie al quartetto azzurro composto da Daniele Garozzo, Giorgio Avola, Alessio Foconi ed Andrea Cassarà, che in finale hanno battuto gli Stati Uniti per 45-41, al termine di un assalto ricco di emozioni.

“Ci siamo ripresi quel che avevamo lasciato a Rio. Quest’oro mi ripaga della delusione per il bronzo nell’individuale. Vogliamo dedicarla ad Andrea Baldini che fino a qualche mese fa faceva parte di questa squadra”, ha dichiarato l’olimpionico Daniele Garozzo. “Sono state emozioni bellissime che mi hanno fatto ricordare quelle vissute a Londra 2012”, ha aggiunto Giorgio Avola, mentre l’esordiente Alessio Foconi ha sottolineato: “Questa squadra è unita e compatta. Si gioisce insieme, si perde insieme, si urla e si recupera. E’ bello vincere cosi”. Infine Andrea Cassarà ha detto: “Sono il vecchietto del gruppo. Ringrazio i miei compagni per avermi permesso di vincere questa mia sesta medaglia d’oro a squadre. Ho fatto parte di tante squadre, ma questa è particolare. Grazie a tutti quelli che hanno collaborato per raggiungere questo risultato”.

*credit foto Federscherma

Rispondi