Europei di tiro a volo Baku 2017: Oro per la squadra femminile junior. Sesta Diana Bacosi

Un oro a squadra, un bronzo individuale dalle Junior, e il sesto posto di Diana Bacosi, questo è il bilancio della giornata di domenica agli Europei di tiro a volo di Baku 2017. L’oro di Rio 2016 Diana Bacosi è incappata in quattro zeri, a causa del vento forte, piazzando un 23 e un 24, accedendo alla finale a sei con il secondo miglior punteggio (68), un piattello in meno della polacca Aleksandra Jarmolinska, alla fine quarta con 29/40. Diana è uscita subito con 11/20. La vittoria è andata alla francese Lucie Anastassiou che sul 50/60 pari ha battuto allo spareggio la cipriota Andri Eleftheriou per 16 a 15. Bronzo per la tedesca Christine Wenzel (39/50.) Il 66/75 di Katiuscia Spada, ottava, e il 61 di Simona Scocchetti. ventitreesima in classifica generale, sommati al 68 di Diana, regalano il secondo posto a squadre, dietro alla Germania (198/225) e davanti a Cipro (190). Con il punteggio complessivo di 182/225 le tre Junior, Giada Longhi (59/75), 16 anni, reatina di Roccaranieri settima nell’individuale, Giulia Basso (54), 17 anni di Gazzo Padovano, ventesima, e Francesca del Prete (69) hanno vinto l’oro precedendo di ben 10 piattelli la Russia e di 13 la Germania (169). Per Francesca Del Prete (69; 35/50) c’è anche la medaglia di bronzo individuale, ma la ventenne di Cisterna di Latina in qualificazione aveva messo nettamente dietro di sette piattelli la greca Artemis Kafalidou (62/75+2; 46/60), oro, e di ben nove la russa Elena Bukhonova (60; 43/60) argento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...