Annullato un concerto a Rotterdam per i timori di un attacco terroristico. Oggi l’ultimo saluto a Bruno Gulotta e Luca Russo, vittime dell’attentato di Barcellona

Ieri sera a Rotterdam, in Olanda, è stato cancellato il concerto del gruppo rock Allah-Las, per i timori di un attacco a seguito di una soffiata giunta dalle autorità della Spagna.

La polizia olandese ha ritrovato un furgone con targa spagnola e due bombole del gas a bordo nei pressi della sala concerti e ha arrestato due uomini, che sono sotto interrogatorio.

Secondo fonti investigative non ci sarebbe nessun collegamento con l’attentato terroristico sulla Rambla di Barcellona, avvenuto una settimana fa, che ha causato 15 vittime tra cui tre nostri connazionali, Bruno Gulotta, 35 anni di Legnano, Luca Russo, 25 anni di Bassano del Grappa e Carmen Lopardo, 80 anni, da 60 residente in Argentina, e due bambini di 3 e 7 anni.

Oggi a Legnano e a Bassano del Grappa verrà dato l’ultimo saluto a Bruno e Luca, due giovani brillanti il cui futuro è stato spezzato per mano di brutali assassini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...