La Fondazione Luciana Matalon di Milano ospiterà, dal 14 al 30 settembre, la mostra personale di Pep Marchegiani intitolata “Iconography”

La Fondazione Luciana Matalon di Milano (Foro Bonaparte 67) ospiterà, dal 14 al 30 settembre, la mostra personale di Pep Marchegiani intitolata “ICONOGRAPHY”.

Artista e performer tra i più stimati e al tempo stesso discussi del panorama contemporaneo, è noto per la sua capacità di stupire e disorientare: è infatti in grado di vendere la Reggia di Caserta, di chiudere il Ponte di Calatrava a Venezia o di bonificare l’Aria di Taranto con gli Ilva Magique.
Le sue opere, spesso fortemente legate alla quotidianità, creano doppi sensi e molteplici reazioni, mettendo lo spettatore davanti al fatto compiuto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A proposito di “ICONOGRAPHY” Pep Marchegiani anticipa:
«La Mostra è imperniata sul tema dell’Iconografia religiosa, commerciale e politica. Un esperimento culturale sull’influenza delle iconografie passate e future sullo spettatore. Non si tratta di provocazione ma di denuncia sulla posizione cinica e passiva della popolazione. Se cerchi un colpevole guardati allo specchio.»

Il vernissage si terrà giovedì 14 settembre, alle ore 18.30. Con l’occasione l’artista sarà protagonista di una performance a sorpresa.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...