Sisma Marche: Nonna Giuseppa, 95 anni, potrà rimanere nella sua nuova casa

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato la storia della signora Giuseppa Fattori, 95 anni di Fiastra, in provincia di Macerata, che rischiva di essere sfrattata dalla sua nuova abitazione, costruita dalle figlie dopo che la sua casa era andata distrutta a causa del sisma 2016, perchè per la burocrazia era abusiva. Fortunatamente la storia si è conclusa con il lieto fine. La signora Giuseppa potrà rimanere nella sua casetta di legno grazie ad una sanatoria. La decisione è arrivata al termine dopo un incontro tra i familiari della nonnina, il sindaco di Fiastra e il consulente del presidente della Regione Marche. Il motivo è che la nuova struttura in cui vive è sostitutiva della vecchia casa terremotata. Il consulente della Regione ha consigliato alla famiglia di richiedere al Tar la sospensiva immediata dell’ordinanza di abbattimento del Comune.

Giuseppa Fattori potrà quindi restare nella sua nuova casa, in attesa che venga sistemata quella andata danneggiata dal terremoto.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...