FIORELLA MANNOIA, SABATO 4 NOVEMBRE ALLE ORE 17,30 SU RAI 1, OSPITE DI DON LUIGI CIOTTI IN “A SUA IMMAGINE. LE RAGIONI DELLA SPERANZA”

“La vita in fondo è perfetta, è la miseria umana a sporcarla”, queste le parole di Fiorella Mannoia nel corso della chiacchierata con don Luigi Ciotti, nell’insolita veste di intervistatore, in “A Sua Immagine. Le ragioni della speranza”, in onda sabato 4 novembre alle ore 17.30 su Rai1.

L’artista, da sempre una grande “Combattente”, è reduce da un anno straordinario tra musica, cinema e televisione, culminato con il ritorno in gara al Festival di Sanremo con “Che sia benedetta” e con la conduzione dell’one woman show di grande successo su Rai 1 “Un, due, tre…Fiorella!”, ed è in procinto di raggiungere 100 concerti con i prossimi live in Italia.

“Conosco Don Ciotti da molto tempo – ha dichiarato Fiorella Mannoia sulla sua pagina Facebook – l’ho appoggiato in varie iniziative legate a “Libera”. Mi ha invitato a fare una chiacchierata insieme nel suo programma, la vedrete in onda sabato alle 17.30 su Rai1. Tutte le volte che chiama, io ci sono. Anche in occasioni più insolite, come questa. Grazie per questa intervista”.

In questa interessante chiacchierata con don Ciotti Fiorella Mannoia affronta tanti temi: dalle ingiustizie (“Da quando ero piccola, se sento o vedo un’ingiustizia non riesco a tacere”) alla violenza sulle donne; dall’educazione delle nuove generazioni alla necessità di dare il buon esempio (“Non ho mai creduto al detto: fai quello che ti dico e non fare quello che faccio. Una persona è quello che fa”). E ancora, l’immigrazione e i prossimi concerti in Europa e in particolare al Bataclan di Parigi (“So che sarà emozionante tornare lì dentro”), ma anche il rapporto con la fede (“Io cerco e continuo a cercare, forse non troverò mai, però voglio cercare. Non so pregare ma so ringraziare”) e Papa Francesco (“Un Papa che sta tra la gente. Ha portato una rivoluzione”).

A novembre Fiorella sarà in concerto in quattro capitali europee, Lussemburgo, Parigi, Bruxelles e Londra.

E dopo l’Europa, a grande richiesta, il viaggio live prosegue ancora nei teatri di tutta Italia a dicembre e gennaio per la quarta e ultima tranche di questo fortunatissimo “Combattente Il Tour”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...