Sofia Goggia, Federica Brignone e Nadia Fanchini: storica tripletta azzurra nella discesa libera a Bad Kleinkirchheim

A Bad Kleinkirchheim, l’Italia femminile della discesa libera ha conquistato una meravigliosa e storica tripletta. Autrici di questa eccezionale gara, che ha colorato il podio completamente di azzurro, sono state Sofia Goggia, prima in 1’04″00 e al primo successo stagionale, Federica Brignone, seconda a 1″10, ma per la prima volta in carriera sul podio della discesa, e Nadia Fanchini, che con una grinta pazzesca nonostante le condizioni fisiche non ancora perfette ha chiuso terza con 1″45 dalla compagna di squadra, tornando così sul podio di Coppa a quasi due anni di distanza dalla vittoria nella discesa di La Thuile. Un risultato eccezionale dedicato alla sorella Elena, che sta lottando contro la malattia e che speriamo di vedere presto di nuovo in pista.

“Sentivo qualcosa di diverso nella mia sciata, con la gara accorciata pensavo che i distacchi fossero inferiori invece è stata una giornata pazzesca per me. Paragone con la tripletta di Aspen? Erano passati vent’anni dalla ultima tripletta, mentre ora sono passati pochi mesi, ciò significa che non ci fermiamo mai”, ha dichiarato Sofia Goggia.

“Sono molto felice per questo risultato. Le condizioni della pista sono quelle che esaltano di più noi azzurre, nel ghiacciato bisogna avere coraggio. Questa mattina ho avuto fortuna perché hanno tolto il piano iniziale”, ha detto Federica Brignone.

credit foto Fisi

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...