LE IENE: L’ARRESTO DI DON MICHELE BARONE, NUOVO SERVIZIO DI GAETANO PECORARO – DOMENICA 25 FEBBRAIO, IN PRIMA SERATA, SU ITALIA 1

Domenica 25 febbraio in prima serata su Italia 1, nuovo appuntamento con “Le Iene Show”. Conducono Nicola Savino, Nadia Toffa, Andrea Agresti, Giulio Golia e Matteo Viviani.

Tra i servizi della puntata:

–  Dopo l’inchiesta di Gaetano Pecoraro su presunti esorcismi e maltrattamenti ai danni di una minorenne, don Michele Barone è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata e maltrattamenti. Il Gip di Santa Maria Capua Vetere ha disposto per il sacerdote un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Ai domiciliari sono finiti, invece, i genitori della ragazzina e un dirigente di polizia che avrebbe cercato di convincere la sorella della presunta vittima a ritirare la denuncia nei confronti del religioso.

La Iena torna ad occuparsi della vicenda con nuovi ed eclatanti sviluppi e testimonianze.

–  Il 16 luglio 2013, a Ono San Pietro (Brescia), Pasquale Iacovone ha soffocato i suoi due figli nel sonno per poi dare fuoco all’abitazione in cui si trovavano. Per questo, l’uomo è stato condannato all’ergastolo in via definitiva dalla Cassazione.

Nadia Toffa intervista Erica Patti, madre delle due vittime, che racconta le minacce e le violenze subite negli anni dall’ex marito nonostante le ripetute denunce.

– Negli ultimi mesi José Mourinho, allenatore del Manchester United, e Antonio Conte, mister del Chelsea, sono stati spesso protagonisti di battibecchi e polemiche. Nella “disputa” tra i due intervengono “Le Iene”: le reazioni e le immagini esclusive degli incontri con i tecnici nel servizio di Stefano Corti e Alessandro Onnis.

–  In un periodo come questo, cruciale per la politica italiana, si accentua l’attenzione sulla diffusione delle cosiddette fake news. Ma come nasce una “bufala”? E come si viralizza? Quanto si può arrivare a guadagnare dalla condivisione di una notizia falsa? Se ne occupa Matteo Viviani.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...