Casanova è protagonista, per la prima volta, di un audiolibro

Giacomo Casanova è senza dubbio uno dei veneziani più famosi di tutti i tempi: spia, giramondo, alchimista, seduttore, amante sopraffino, baro e giocatore incallito, avventuriero… nessuno più di lui è riuscito ad incarnare tutte le meravigliose contraddizioni della Venezia settecentesca.

Personaggio leggendario già tra i suoi contemporanei (è a lui che Lorenzo Dapontesi ispira per la creazione di Don Giovanni), nel corso degli ultimi due secoli è stato protagonista di innumerevoli rivisitazioni letterarie e cinematografiche, dal Casanova di Arthur Schnitzler a quello di Matteo Strukul, da quello di Federico Fellini al Barry Lindon di Stanley Kubrick (un Casanova sotto mentite spoglie).

Oggi Casanova è protagonista, per la prima volta, di un audiolibro:Il duello, testo autobiografico scritto dallo stesso Casanova dopo il suo ritorno a Venezia, è infatti il nuovo audiobook in lingua italiana pubblicato dall’editore californiano LA CASE Books.

Adattato e narrato in maniera magistrale da Gaetano Marino, l’audiolibro racconta un episodio avvenuto in Polonia che segnò in maniera profonda la vita del celebre seduttore veneziano.“Il testo, scritto dal Casanova direttamente in italiano, è una magnifica anteprima di quelle che saranno poi le memorie”sottolinea Gaetano Marino. “Casanova racconta un’avventura che gli procurò non pochi problemi (dopo il duello dovrà lasciare la Polonia), ma lo fa con un gusto unico per i particolari e i dettagli. Narrare questo testo dalla prosa ritmata, ricca di colori e sfumature, è stata una bella sfida, un vero e proprio duello letterario con Giacomo Casanova”.

Dopo aver ricevuto un insulto nel camerino della ballerina italiana Anna Binetti, Casanova sfida a duello il Conte Branicki, un nobile polacco. E proprio per mettere a tacere le chiacchiere nate dopo quel duello Casanova scriverà Il duello, opera che ancora oggi diverte e appassiona l’ascoltatore grazie alla brillante interpretazione di Gaetano Marino.

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...