THE MUSIC I SAW di MICHAEL PUTLAND: LA PRIMA MONOGRAFIA DEL GRANDE FOTOGRAFO, PER RACCONTARE I MITI DELLA MUSICA MONDIALE DAI ’60 AD OGGI

“The Music I Saw” è la prima monografia fotografica ufficiale di Michael Putland, un unico grande volume in cui viene pubblicata, per la prima volta, un’accurata selezione dal grande archivio del celebre fotografo inglese, composto da oltre 400mila scatti, raccogliendo quelli più famosi e svelandone moltissimi inediti. Il libro è stato interamente ideato, realizzato, stampato e pubblicato in anteprima in Italia, dalla casa editrice bolognese LullaBit in collaborazione con ONO Arte Contemporanea, per essere poi distribuito nel resto del mondo.

Putland considera l’Italia la sua seconda patria ed è stato lui stesso a scegliere la casa editrice di Bologna, invertendo la consuetudine che vorrebbe questi volumi importati dall’estero.

Il volumenon è però soltanto una raccolta fotografica, ma un vero e proprio racconto in prima persona dei più grandi miti della musica mondiale dagli anni sessanta ad oggi. Putland,intervallando le immagini a testi (da lui stesso scritti, in italiano e in inglese) ce li presenta in una dimensione nuova, svelandone aspetti inediti e curiosi della loro personalità.

Michael Putland ha ritratto i più grandi miti del rock, del pop e del jazz: The Rolling Stones, John Lennon, David Bowie, Bruce Springsteen, Prince, Bob Marley, Lou Reed, Frank Zappa, Led Zeppelin, The Who, Pink Floyd, Queen, The Clash, Madonna, Miles Davis, solo per citarne alcuni, fino al nostro Vasco Rossi per le copertine di Vasco NonStop e il concerto di Modena Park.

Racconta Putland:«Ho avuto il privilegio di immortalare molti dei più grandi artisti e gruppi mondiali degli ultimi cinquant’anni, un periodo spettacolare ed entusiasmante della storia della musica, a partire dal blues e dal jazz, che tanto hanno influenzato la nascita del rock ‘n’ roll e lo sviluppo della cultura musicale pop dei giorni nostri. The Music I Saw è una storia per immagini della musica che amo e sono stato tanto fortunato da fotografare. È stato un viaggio fantastico…»

Come scrive lo stesso Vasco Rossi, nella prefazione al libro, questo volume si presenta come un grande dizionario del rock, con tutti i più grandi artisti presentati in ordine alfabetico.

Con questo volume, Putland torna a collaborare con la casa editrice LullaBit a due anni dalla pubblicazione del libro fotografico ufficiale “The Rolling Stones by Putland”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...