Martedì 15 e mercoledì 16 maggio su Rai 1 va in onda “Il Confine”, una miniserie in due puntate, per la regia di Carlo Carlei, con Filippo Scicchitano, Caterina Shulha e Alan Cappelli Goetz

Martedì 15 e mercoledì 16 maggio su Rai 1 va in onda “Il Confine”, una miniserie in due puntate, per la regia di Carlo Carlei, con Filippo Scicchitano, Caterina Shulha e Alan Cappelli Goetz. Nel cast anche Stefano Dionisi, Fiorenza Tessari, Edoardo Purgatori, Roberto Chevalier, Alessandro Sperduti e la partecipazione di Fabrizia Sacchi, Johannes Brandrup e Massimo Popolizio.
La miniserie è ambientata ai tempi della Prima Guerra Mondiale che ha tracciato dei nuovi confini non solo geografici ma anche temporali. Confini che hanno decretato la fine di un mondo, di un modo di vivere, di pensare, di vestirsi, di fare arte e politica. Ma è stata anche la guerra dei ragazzi: uomini non ancora ventenni, mandati al fronte, lontano da casa per essere spazzati via su un campo di battaglia.

Siamo nell’estate del 1914. Tre amici triestini non ancora ventenni, alla soglia dell’esame di maturità, si ritrovano catapultati in trincea a vivere il feroce dramma della guerra.
Ma, accanto alle lacerazioni e alle brutture del conflitto, i tre ragazzi scopriranno anche l’amore, un sentimento forte e tenace, capace di sbocciare e crescere con coraggio anche tra le bombe, nonostante tutto.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...